Nuova BMW Serie 5 Touring in anteprima mondiale al Salone di Ginevra

Pubblicità
Pubblicità

A pochi mesi dal debutto della berlina, riprendendone tutti i principali progressi tecnologici e motoristici, anteprima mondiale della nuova generazione della BMW Serie 5 Touring alla 87a edizione del Salone internazionale dell’automobile 2017 di Ginevra ((9-19 marzo).

Attesa sui mercati europei a giugno la nuova edizione della BMW Serie 5 Touring, eleva la caratteristica combinazione di piacere di guida, stile, innovazione e funzionalità intelligenti a un livello nuovamente superiore. Il design della scocca si distingue per l’armonia delle proporzioni e le geometrie indipendenti della vettura, che esprimono sportività e versatilità. Rispetto al modello precedente, la nuova BMW Serie 5 Touring è cresciuta leggermente nelle dimensioni esterne e offre un netto aumento di spazio ai passeggeri e al bagaglio. Inoltre, sono stati ottimizzati il comfort acustico e di viaggio della zona posteriore. Anche quando vengono occupati tutti i posti,il bagagliaio della nuova BMW Serie 5 Touring offre un volume di carico aumentato di 10 litri a 570 litri. Numerosi pratici dettagli ne aumentano la versatilità.

Al momento del lancio la nuova BMW Serie 5 Touring sarà disponibile in quattro motorizzazioni dell’attuale generazione di propulsori di BMW Group. Sin dall’inizio, due motori saranno combinati con la trazione integrale intelligente BMW xDrive. Nel corso dell’anno seguiranno ulteriori varianti, equipaggiate sia con la classica trazione posteriore che con la trazione integrale. La nuova BMW Serie 5 Touring offre un equilibrio tra agilità e comfort di guida finora mai conseguito. L’ammortizzazione pneumatica dell’asse posteriore con regolazione automatica del livello fa parte dell’equipaggiamento di serie.

Un importante  salto di qualità è quello compiuto dal sistema di infotainment, che comprende un nuovo touch screen, oltre al classico controller dell’iDrive sul tunnel, che però incorpora ora la superficie superiore a sfioramento per la gestione del sistema. Da segnalare, oltre ai comandi vocali di ultima generazione, i controlli gestuali offerti come optional e l’head-up display con superficie di proiezione incrementata del 70%.

BMW serie 5

BMW serie 5

Significative le novità sull’automazione della guida, con la gamma di sistemi che comprende il segnalatore di traffico laterale e l’assistente attivo al cambio e al mantenimento di corsia con sistema anticollisione laterale. Dispositivi che funzionano fino ai 210 km/h e che, insieme alle funzioni del cruise control adattivo con stop&go autonomo in coda, e alla regolazione autonoma della velocità in funzione dei limiti, mettono la nuova Serie 5 Touring al passo coi tempi nel campo dell’assistenza al conducente. Tra gli highlights nel campo dell’interconnessione intelligente  l’innovativo servizio On-Street Parking Information.

www.bmw.it

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...