WhatsApp: arrivano gli aggiornamento di stato da mercoledì 22 febbraio

Pubblicità
Pubblicità

Facebook ha già da qualche anno acquistato sia WhatsApp che Instagram, rendendo le tre realtà molto simili fra loro. Prima Instagram ha mutuato da Snapchat (per non dire copiato) la funzione delle Storie, poi le stesse Storie sono arrivate sulle app di Facebook. Ora invece WhatsApp guadagna gli aggiornamento di stato (vi ricorda qualcosa…?), da domani 22 febbraio arriverà infatti la nuova funzione in occasione dell’ottavo compleanno dell’app. Questa consiste nell’inviare aggiornamenti di stato ai nostri contatti con elementi multimediali, frasi di testo, emoticon e quant’altro. Sorpresa delle sorprese, questi stati si cancelleranno dopo appena 24 ore, esattamente come le Storie di Instagram e Facebook.

WhatsApp porta gli aggiornamenti di stato

L’aggiornamento continua una fase iniziata già da qualche settimana, quando gli utenti hanno visto arrivare la nuova camera all’interno dell’app. “Con la nuova funzione Stato, gli utenti potranno condividere facilmente i loro momenti più preziosi con i loro contatti”. Per “loro contatti” si intendono proprio TUTTI i contatti della rubrica, i nostri stati saranno disponibili a tutti e potremo ricevere messaggi e commenti. L’aggiornamento partirà dalle 18:00 di mercoledì su iPhone e sugli smartphone Android e Windows, nel giro di qualche ora tutti gli utenti avranno la funzione disponibile.

Leggi anche: WhatsApp diventa ancora più sicuro: arriva la verifica in due fattori

correlati

Pubblicità