OPPO Zoom 5x, lo smartphone con il teleobiettivo nascosto

Pubblicità
Pubblicità

Al Mobile World Congress abbiamo già visto di tutto, dall’Alcatel A5 LED pieno di luci sul retro al bellissimo LG G6 con display Full Vision da 18:9 e camera grandangolare. OPPO invece ha puntato sullo zoom, chiamando il suo nuovo telefono OPPO Zoom 5X. Un nome che è tutto un programma, non avrebbe potuto essere più chiaro di così, lo smartphone integra infatti un innovativo sistema – chiamato 5X Precision Optical Zoom – che permette di effettuare lo zoom ottico fino a cinque volte la focale standard. All’interno del telefono la società cinese è riuscita a montare sia una lente wide-angle che un teleobiettivo, anche se quest’ultimo è nascosto.

 OPPO Zoom 5x, il nuovo incredibile smartphone di OPPO

A differenza dell’iPhone 7 Plus, che ha uno zoom 2x e due obiettivi e sensori, OPPO è riuscita a nascondere il teleobiettivo e ad usare un singolo sensore di grande qualità. Il tutto grazie a un sistema di specchi, nel telefono infatti c’è un piccolo prisma con angolo di 90 gradi che porta la luce nel sensore in modo orizzontale. Un’idea mutuata direttamente dal mondo delle camere reflex, più o meno, che utilizzano un pentaprisma per portare le immagini dall’obiettivo al mirino. OPPO ha inserito anche uno stabilizzatore ottico, un impianto davvero unico.

Leggi anche: LG G6 ufficiale al MWC 2017: caratteristiche, foto, prezzo e data d’uscita

correlati

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Dama con l’ermellino: 10 cose da sapere sull’opera

Quando si parla di arte le curiosità sono sempre tante dai dettagli dell'opera all'artista. Prendiamo la Dama con l'ermellino, per esempio. Le domande su...

Rotin, la nuova collezione di Ethimo

Dalla nuova collaborazione tra Ethimo e lo Studio Zanellato/Bortotto nasce Rotin, una collezione lounge dove forma, colore e sostanza si uniscono per raccontare un nuovo modo di pensare e vivere i...