Ritrovati in Egitto i resti di due statue del Tempio di Rasmes II

Pubblicità
Pubblicità

Gli archeologi di Egitto e Germania hanno trovato un enorme statua di otto metri che raffigura il venerato faraone Ramses II, che governò l’Egitto più di 3000 anni fa.

Si tratta di una delle scoperte più importanti avvenuta nei pressi delle rovine del tempio di Ramses II, nella antica città di Heliopolis, che si trova nella parte orientale della moderna Cairo.

Sepolta in una baraccopoli, dove vive la classe operaia di Matariya, tra palazzi non finiti e strade di fango, è stata rinvenuta una statua di otto metri raffigurante Ramses il Grande, il terzo della XIX dinastia dell’Egitto che ha governato dal 1279 al 1213 a.C.

Ritrovate in Egitto due effigi in pietra che raffigurano due sovrani appartenenti alla 19esima dinastia

“La statua è fatta di quarzite”, ha detto il ministro delle Antichità Khaled al-Anani che ha ricordato le gesta del faraone Ramses II, celebre per aver condotto numerose spedizioni militari portando l’impero egiziano ad un estensione che andava dalla Siria a est di Nubia, nel sud.

La sua fama fu tale, che tra i successori si guadagno l’appellativo di “Grande Antenato”. “Abbiamo trovato il busto della statua e la parte inferiore della testa, la corona e l’orecchio destro e un frammento di occhio destro”, ha detto Anani. La spedizione congiunta egiziano-tedesco ha anche scoperto la parte superiore di una statua in calcare a grandezza naturale del faraone Seti II, nipote di Ramses II, lunga 80 centimetri.

Leggi anche: Vergine delle Rocce: scoperto un cane nel quadro di Leonardo Da Vinci

correlati

to the everyday miracle, personale di Corita Kent a Milano

La galleria kaufmann repetto presenta to the everyday miracle personale di Corita Kent (1918, Fort Dodge - 1986, Boston). Sviluppata in collaborazione con il Corita Art Center...

Who the Bær, personale di Simon Fujiwara a Fondazione Prada

Fondazione Prada posticipa, a data da destinarsi, l'apertura al pubblico della mostra Who the Bær di Simon Fujiwara, prevista per martedì 2 marzo 2021...

Io dico Io – I say I la mostra tutta al femminile alla Galleria Nazionale

Dal 1 marzo al 23 maggio la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma  ospita Io dico Io – I say I a cura di...

Art.Live! due appuntamenti con la mostra Le Signore dell’Arte a Milano

Sull'onda del grande successo ottenuto con la mostra Monet e gli Impressionisti a Bologna, Arthemisia raddoppia l'appuntamento Art.Live! spostandosi a Milano alla scoperta delle grandi artiste protagoniste della mostra Le Signore...