Four Seasons Private Island Maldives at Voavah, un luogo speciale

Pubblicità
Pubblicità

Four Seasons Hotels and Resorts, sempre alla ricerca di nuove esperienze straordinarie per i suoi ospiti, continua a sorprendere, inaugurando il primo resort privato, nella riserva naturale e patrimonio dell’UNESCO, il Four Seasons Private Island Maldives at Voavah, Baa Atoll.

Sull’isola di Voavah approda solo un ospite e, questa volta, il sogno di “un’isola privata” Four Seasons Hotels and Resorts l’ha creato davvero: 7 camere e suite, due delle quali sono state appositamente ideate per gli ospiti più piccoli, una casa sulla spiaggia, un centro privato per le immersioni e, attraccato al pontile, uno yacht di 18.9 metri, sono solo alcuni tra i dettagli che l’isola offre, senza dimenticare l’immancabile servizio personalizzato firmato Four Seasons e uno staff dedicato per creare infinite avventure e attività nel contesto naturale che circonda l’isola.

Four Seasons Private Island 9

L’isola privata di Voavah è davvero esclusiva, cioè prenotabile da un’unica persona, famiglia o gruppo di amici e rappresenta una delle esperienze più belle da vivere insieme. Le avventure diventano vere e proprie esperienze di famiglia quando gli ospiti di Voavah partono con il team Four Seasons per nuotare con le mante ad Hanifaru, uno dei luoghi più famosi al mondo dove avvistare questi giganti del mare, in compagnia dei biologi marini e degli scienziati del Manta Trust.

In ogni momento l’avventura si può fare più intensa, grazie alla possibilità di salire a bordo del “Voavah Summer”, lo yacht a disposizione degli ospiti dell’isola, per navigare e avvistare i delfini o organizzare lo snorkeling di notte; tra gli sport praticabili, inoltre, sono a disposizione Kitesurf, Seabobs, wakeboard, X-jetblades, wakeskating, kneeboarding, moto d’acqua, sci d’acqua, kayak, windsurf e parasailing.

E mentre i bambini giocano, gli adulti possono prendersi cura di sé, grazie al team Four Seasons SPA che arriva sull’isola per preparare rituali benessere, lezioni di yoga, di meditazione e di pranayama (respirazione) nella magnifica Ocean of Consciousness Spa. I medici ayurvedici possono raggiungere Voavah in soli 20 minuti di barca o se gli ospiti preferiscono spostarsi possono sempre scegliere di prenotare i rituali preferiti anche nella vicina Spa ayurvedica del Four Seasons Resort Maldives at Landaa Giraavaru, che accoglie gli ospiti anche di sera, nella suggestiva giungla dell’atollo.

Infiniti saranno i momenti romantici, cocktail e cene in riva al mare o a bordo del Voavah Summer, barbecue a bordo piscina, feste sulla spiaggia o eventi, come la festa dei pescatori maldiviani, prima di tornare su Voavah, la tua “piccola casa” nel cuore dell’Oceano.

www.fourseasons.com/maldivesvoavah e www.fourseasons.com/it/maldiveslg

correlati

NOOR-Tips per una pelle rinnovata

Come far rifiorire la pelle in tre semplici step con i prodotti NOOR: Detergere e pulire in profondità la pelle con Plenaire 3in1 Tripler Exfoliating Clay. Si tratta di...

Laghi italiani: i più belli da vedere assolutamente

L'Italia è un Paese ricco di acqua. In primis perché essendo una penisola è bagnato su più fronti da diversi mari e poi anche...

Botero: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Fernando Botero è un pittore e scultore colombiano del 1932. Nel corso della sua vita ha viaggiato molto ed è stato influenzato dalle arti...

La funzionalità e il design di Brid by Phoebe

Il gruppo Colorobbia – azienda sinonimo di qualità indiscussa dal 1921– presenta Phoebe, il nuovo marchio che rappresenta l’anima più avanguardista del portfolio Colorobbia specializzato in progetti di alta...