Corum presenta l’iconico Golden Bridge con una nuova cassa di forma rettangolare

Pubblicità
Pubblicità

La raffinatezza incontra il savoir-faire orologiero Corum impreziosisce l’iconico Golden Bridge con una nuova cassa di forma rettangolare. La nuova versione del classico Golden Bridge è opera del famoso designer Dino Modolo, che ne ha esaltato il movimento in linea orizzontale dotato di splendide finiture e incisioni con un gioco di geometrie sapientemente bilanciate: strutture in oro 18 carati che rappresentano sei numeri romani circondano il calibro visibile per intero, creando un’armonia nostalgica tra le forme, le viti e i materiali che ricorda in modo sottile l’architettura di un ponte.

Nel rispetto dei codici stilistici dell’Art Déco, il Golden Bridge Rectangle coniuga un’eleganza sobria e intramontabile alla funzionalità del movimento, dove il Calibro CO113 incanta l’occhio trasferendo l’energia dal bariletto a molla a ore 6 allo scappamento a ore 12. In perfetta armonia con la cassa e il movimento, le elaborate microstrutture sospese tra i vetri zaffiro acquistano una brillantezza magnetica quando incorniciate dalla cassa rettangolare. Con le sue proporzioni perfette, il Golden Bridge è magnifico al polso e, al contrario del suo antecedente del 1980, questa raffinata edizione è dotata di una tecnologia che la rende completamente impermeabile fino a 30 metri/3 atmosfere.

www.corum.ch

correlati

Varignana Music Festival: musica, natura, benessere e gusto si incontrano

La musica come terapia per l'anima, è questo il segreto della settima edizione del Varignana Music Festival, il programma di concerti di musica classica...

Biofficina Toscana presenta la linea “I solidi”

Biofficina Toscana, marchio cosmetico eco bio toscano, sin dalla fondazione, punta alla tutela del patrimonio naturalistico della regione toscana, al sostegno delle Aziende agricole del territorio...

Marco Mengoni per la prima volta in live negli stadi

Si chiama “MA STASERA” il nuovo singolo di Marco Mengoni, disponibile ovunque dal 18 giugno e che segna il suo ritorno a due anni...

Chef Manon Fleury, il nuovo volto del Monte-Carlo Beach

L’incontro tra il ristorante Elsa e Manon Fleury nel contesto del Monte-Carlo Beach non è sicuramente casuale. Questo luogo leggendario ha infatti visto la propria storia segnata del destino di...