Moda, arte e natura: in mostra alla Reggia di Venaria gli abiti animalier più famosi del mondo

Pubblicità
Pubblicità

Anche la moda è una forma d’arte, lo dimostra una volta di più la Reggia di Venaria, che dal 12 aprile al 3 settembre 2017 ospita circa cento abiti animalier. I vestiti creati dagli stilisti più quotati del mondo, sono per forza di cose ispirati alla natura, al mondo animale. I tessuti danno vita a zampe, code, occhi, a trame di leopardo, tigre o elefante. Si chiama Jungle. L’immaginario animale nella moda ed è stata allestita nella Sala delle Arti, un vero e proprio viaggio all’insegna dell’eleganza e dell’audacia.

La moda animalier in mostra alla Reggia di Venaria

Si possono ammirare opere di Hermes, Valentino, Ferragamo, Krizia, Givenchy, Ken Scott, Thierry Mugler, Jean Paul Gaultier, Cavalli, inoltre è presente anche l’abito considerato come il primo a ispirazione animalier firmato Christian Dior – e chiamato Jungle. Dal momento in cui Dior ha dato il “la”, “l’intera moda ha iniziato un percorso creativo ispirato agli animali più amati, ai loro mantelli e alle loro caratteristiche. Senza dimenticare ovviamente fiori e alberi, la natura nella sua interezza” ha detto Ludovica Gallo Orsi che ha curato l’esposizione.

Leggi anche: Denny Rose primavera estate 2017: i capi più belli
Leggi anche: Fashion Week di Milano al via: uomini e donne insieme sulla passerella per 174 nuove collezioni

correlati

Bufalo Regent e Bufalo Gladiatore Special Edition di Zannetti

Zannetti inaugura il 2021 con tre edizioni speciali che celebrano il Capodanno Cinese. Il 12 febbraio 2021 ha avuto inizio l'anno del Bufalo e al maestoso animale...

Fondazione Adolfo Pini per Milano MuseoCity 2021

In occasione della settimana di incontri ed eventi digitali promossa dal 2 al 7 marzo 2021 da Milano MuseoCity, la Fondazione Adolfo Pini è...

La prima personale in Italia di Neïl Beloufa al Pirelli HangarBicocca

Pirelli HangarBicocca ospita, fino al 18 luglio 2021, Digital Mourning, a cura di Roberta Tenconi, la prima grande personale dedicata a Neïl Beloufa in un’istituzione...

I backstage dei film di Alfred Hitchcock in mostra a Monza

Dopo la chiusura forzata, a causa delle restrizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus, da lunedì 22 febbraio, riapre al pubblico la mostra...