Sprint rimuove il roaming internazionale in 156 Paesi nel mondo

Pubblicità
Pubblicità

Mentre l’Unione Europea taglia il roaming internazionale, l’operatore americano Sprint va ancora oltre. L’azienda ha annunciato che presto i suoi clienti non avranno più limitazioni di roaming in ben 165 Paesi, all’interno dei quali si potrà usare internet fino a 64 kbps, perfetto per usare le principali app di messaggistica del mercato. In Messico e in Canada inoltre gli utenti potranno utilizzare direttamente la rete LTE senza costi aggiuntivi, almeno in possesso di un abbonamento Unlimited Freedom. Senza abbonamento gli utenti potranno pagare 2 dollari al giorno oppure 10 a settimana.

Sprint rimuove il roaming in 156 Paesi

Usare internet alla massima velocità in altri Paesi del mondo invece può costare da 5 a 10 dollari al giorno, oppure da 25 a 50 dollari a settimana, con internet LTE, chiamate e SMS inclusi. Diverse invece le disposizioni europee, ogni utente della comunità infatti potrà usare le soglie sottoscritte nel Paese d’origine anche all’estero, una soluzione che farà risparmiare decine e decine di euro a chi viaggia spesso in Europa.

Leggi anche: Wind anticipa tutti e rimuove i costi di roaming internazionale dal 24 aprile

correlati

Nuova linea Platinum da Prai Beauty

Diventato la “Neck Authority” nel settore della cura e del miglioramento della pelle del collo e del décolleté, PRAI Beauty presenta la nuova linea di skincare Platinum...

Black Friday: 48 ore di offerte.

La settimana del Black Friday su Amazon.it domani raggiungerà il suo culmine e per 48 ore i clienti potranno trovare numerose offerte su...

Samsung annuncia i nuovi smartphone Galaxy A12 e Galaxy A02s

Samsung Electronics ha presentato oggi i nuovi smartphone Galaxy A12 e Galaxy A02s, che rendono disponibili innovazioni avanzate a un prezzo ancora più accessibile....

Arriva Instagram Reels

Oggi arriva Instagram Reels: un nuovo modo per creare e scoprire video brevi e divertenti su Instagram. Con Reels puoi creare video divertenti da...