Tra le mante e gli squali balena a bordo del catamarano Four Seasons Explorer

Pubblicità
Pubblicità

Per i cuori impavidi e gli amanti del mare, un’immersione con le mante e gli squali balena è immancabile: così Four Seasons Resorts Maldives ha già preparato il catamarano più chic dell’Oceano Indiano, il Four Seasons Explorer, per solcare il mare e partire verso due grandi avventure: Manta Trust Expeditions 2017.

Dal 17 al 24 agosto e dal 31 agosto al 7 settembre, le nuove “Manta Trust Expeditions” di Four Seasons Explorer sono le spedizioni più ambite, per chi già conosce le Maldive e desidera vivere qui nuove avventure o per chi, semplicemente, è incantato dalle meraviglie sottomarine.

Four Seasons Explorer

Nate grazie alla collaborazione con The Manta Trust, l’organizzazione benefica per la protezione delle mante, le Manta Trust Expeditions del Four Seasons Explorer avranno un accompagnatore d’eccezione, Guy Stevens, il fondatore dell’organizzazione stessa e grande studioso e esperto di questi giganti del mare.

7 giorni, ma anche 3 e 4, in base alle esigenze dei clienti, le spedizioni danno ai partecipanti la possibilità di tuffarsi in mare, per entrare in contatto con le Mante e gli squali balena, scoprendone tutti gli aspetti più affascinanti, tra cui anche i progetti di protezione della specie.

Four Seasons Explorer

Non si tratta di date scelte a caso, ma sono il risultato di una ricerca costante che mira a monitorare gli spostamenti di questi animali, prevedendo il picco massimo della loro presenza proprio in queste settimane; gli spostamenti delle correnti ricche di plankton, il cibo preferito da mante e squali, attraverso gli atolli di Baa e Ari, sono la garanzia di poter nuotare con loro.

Dato che questi animali si alimentano in superficie, le spedizioni non sono solo per gli esperti subacquei, ma per chiunque sia avventuroso e impavido, tanto da tuffarsi tra di loro.

Tutti i partecipanti sono stimolati nell’apprendere ogni aspetto dell’attività di conservazione della specie e possono imparare, durante la spedizione, a immergersi con questi animali, fotografarli e contribuire alla raccolta dei dati che Manta Trust elabora di anno in anno. Non solo, ogni ospite potrà anche dare un nome alle mante che incontrerà.
Durante la navigazione, inoltre, gli ospiti potranno scoprire angoli remoti degli atolli ancora incontaminati ed entrare in contatto con alcune comunità locali; immancabile il servizio a bordo, firmato Four Seasons.

Ogni spedizione tiene conto dei fattori climatici e ambientali, al fine di garantire delle ottime possibilità di avvistamenti e già le previsioni prospettano degli incontri davvero emozionanti.

www.fourseasons.com/maldivesfse

correlati

Le Tre Vaselle, il Resort & Spa immerso in un’atmosfera d’altri tempi

Torgiano, la parte centrale dell’Umbria, in quello che viene definito il “Cuore verde d’Italia” a pochi passi da Perugia e Assisi. Qui, tra dolci...

Giusy Versace – Benefit Gala Dinner

New York si mette a tiro e l’Italia risponde. In occasione della 50esima edizione della Maratona di New York prevista il prossimo Novembre la fondazione IASF presieduta da Alessandro...

Thonet presenta la sedia imbottita 520 di Marco Dessí

Da oltre 200 anni le bellissime sedute senza tempo di Thonet simboleggiano il piacere di ritrovarsi, sedersi insieme e celebrare le gioie della vita. Il progetto 520 che...

Paul Cézanne: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Paul Cézanne fu un pittore francese anche se le sue origini erano italiane. Pare infatti che il suo cognome originario fosse Cesana, e che...