Inno alla bellezza con l’Alta Gioielleria creata da Fawaz Gruosi per de Grisogono

Pubblicità
Pubblicità

Sulla scia dell’arrivo della primavera, si annunciano i festeggiamenti di Cannes. Fedele a questo appuntamento da 15 anni, de GRISOGONO farà soffiare nuovamente un vento di creatività e di audacia sulla Croisette. Con l’avvicinarsi della Cerimonia di apertura, il cuore del suo atelier di Alta Gioielleria si anima con passione per creare la più bella delle danze. Le mani degli artigiani gioiellieri, incastonatori e incisori danno vita alle nuove creazioni de GRISOGONO, le stesse che sfileranno sui gradini del Palais des Festivals.

Per celebrare questa Settantesima edizione, Fawaz Gruosi farà ancora una volta le cose in grande. Diamanti e pietre eccezionali fanno battere nel loro cuore il Festival delle forme, dei tagli, dei colori senza precedenti. In anteprima, la Maison ci apre le porte dei suoi atelier per svelarci la creazione di un bracciale di Alta Gioielleria. Punteggiato di rubini e oro annerito, intrecciato di diamanti, presenta con fierezza smeraldi cabochon.

de Grisogono

Una rodiatura di colore nero, un tono intenso e profondo che definisce il mitico chiaroscuro così caro al creatore visionario. Un volume generoso dalle proporzioni impeccabili rendono leggero il gioiello indossato. Una creazione fatta di contrasti che sotto la sua apparente opulenza si tinge di armonia a grazia. Un bracciale che annuncia sottilmente la magia che Fawaz Gruosi riserva a Cannes.

Una forma pura, sublimata, una costruzione mobile che accarezza il polso, un gioiello maestoso che rivela l’incastonatura “sauvage” dei rubini che portano in trionfo cinque cabochon di smeraldo per più di 77 carati di verde intenso. Una creazione organica, viva che evoca la forma delle rocce che scintillano ai bordi del Mediterraneo.

Fedele alla sua filosofia di creare sempre gioielli che siano belli da ogni punto di vista, il bracciale rivela, al contatto con la pelle, un ricamo di volute impreziosite da rubini. Come per sottolineare ancora il suo carattere atipico, l’oro si veste di nero. Creazione indefinibile, audace, sorprendente, che intriga e poi seduce.

Appuntamento quindi dal prossimo 17 maggio sui gradini del Palais des Festivals per scoprire i pezzi unici di Alta Gioielleria della Maison de GRISOGONO.

www.degrisogono.com

correlati

Frasi sui fiori: gialli, tratte da canzoni e da Il Piccolo Principe

I fiori sono il simbolo della vita della natura ma anche dell'amore. Non c'è niente di più bello infatti di quando si riceve o...

L’iconica montatura di occhiali Persol

Nuovo progetto Persol nel quale Nicholas Galitzine ricrea una scena iconica del film “Il talento di Mr. Ripley” indossando una montatura del brand. Si tratta di un omaggio ad un grande...

Bufalo Regent e Bufalo Gladiatore Special Edition di Zannetti

Zannetti inaugura il 2021 con tre edizioni speciali che celebrano il Capodanno Cinese. Il 12 febbraio 2021 ha avuto inizio l'anno del Bufalo e al maestoso animale...

Simone Andreoli presenta la nuova fragranza Silenzio

Silenzio è la fragranza firmata Simone Andreoli dedicata all'amore. “L’amore ha il profumo del silenzio perché soltanto nel silenzio puoi contemplare la Sua bellezza”, racconta Simone Andreoli. Silenzio è un'ode all’amore più profondo e...