La Porsche 911 GT3 si aggiorna in versione 2017: un proiettile su quattro ruote

Pubblicità

La celebre Porsche 911 GT3 si rinnova e arriva sul mercato in versione 2017, un’edizione potenziata com’è ormai tradizione. Rispetto al classico motore 3.8 a sei cilindri e 475 cavalli, gli ingegneri della casa tedesca hanno spinto ancora oltre i limiti, arrivando a toccare i 500 cavalli con un propulsore da 4.0 litri. Questa motorizzazione in realtà non è originale al 100%, è stata già vista sulle Porsche 911 GT3 Cup, parliamo dunque di un prodotto pensato per la pista. A livello di design, questa nuova Porsche 911 GT3 2017 presenta un nuovo splitter anteriore, particolari prese d’aria sul cofano motore, un alettone posteriore in fibra di carbonio che si fa notare per la sua bellezza.

Nuova Porsche 911 GT3 da 500 cavalli

Guardando alla parte inferiore dell’auto, notiamo come i paraurti siano stati realizzati in poliuretano leggero, aiutato da microsfere di cristallo vuote e fibra di carbonio. Porsche ha scelto lo Bi-xeno per i fari anteriori, è però possibile montare dei fari LED in fase di ordine. In merito alla velocità, questa nuova Porsche 911 GT3 2017 raggiunge i 318 km/h con cambio PDK, i 320 km/h con cambio manuale, in pratica un proiettile su quattro ruote.

Leggi anche: Porsche Design Book One: ecco il 2 in 1 che combina design e ultra potenza

- Pubblicità -
Pubblicità