Home Benessere L’Apple Watch utile a scoprire in anticipo pericolose cardiopatie, lo studio

L’Apple Watch utile a scoprire in anticipo pericolose cardiopatie, lo studio

129
Apple Watch
 

In molti pensano che l’Apple Watch sia un semplice accessorio di lusso, un vizio e un capriccio, ma non Apple. L’azienda è da sempre impegnata a collaborare con organizzazioni mediche per migliorare la salute dei suoi utenti, motivo per cui l’orologio smart è dotato di un ottimo sensore per i battiti cardiaci – e solo Dio sa cosa riusciranno a fare le prossime versioni. Oggi un nuovo studio conferma l’affidabilità del sensore, dichiarando che Apple Watch è utile a individuare precocemente segni di cardiopatie, ben prima che i sintomi diventino evidenti.

L’Apple Watch utile a scoprire cardiopatie

Il sensore posto nella parte inferiore dell’Apple Watch è in grado di rilevare con cura la fibrillazione atriale, un’alterazione del ritmo cardiaco che rende il battito irregolare e rapido. Con il tempo, queste alterazioni possono portare ictus e altre patologie gravi, è dunque fondamentale scoprire il tutto con largo anticipo. Lo studio, durato 14 mesi, è stato portato avanti grazie all’App Cardiogram, creata in collaborazione con l’Università della California sfruttando proprio i kit salute forniti da Apple. L’applicazione è gratuita e si può scaricare dall’App Store a questo indirizzo

Leggi anche: Apple Watch Serie 2 Nike Edition: in arrivo l’esclusiva colorazione Osso/Nero