Forma e funzione uniti in una sola sedia, la CH23 di Hans J. Wegner di Carl Hansen & Son

Pubblicità
Pubblicità

Sin dai suoi esordi, nel 1950, la CH23 di Hans J. Wegner di Carl Hansen & Son, ha suscitato interesse per la sua semplicità intrinseca e il design all’avanguardia. Carl Hansen & Son sta ora rilanciando la sedia da pranzo funzionale ed elegante. Il designer danese di fama mondiale Hans J. Wegner ha avuto una capacità unica di rendere sofisticati e complessi progetti semplici ed eleganti. Fin dall’inizio, è riuscito a superare i limiti del potenziale del legno e sviluppare un’espressione molto personale. Uno dei primi esempi del suo immenso talento è stata la sedia da pranzo CH23 – dal design semplice e pulito, ricco di dettagli.

Wegner

Carl Hansen & Son sta adesso reintroducendo la sedia da pranzo CH23, rimasta fuori produzione negli ultimi cinque decenni. Questa semplice, funzionale e bellissima sedia è stata uno dei primi pezzi che Wegner ha disegnato in esclusiva per Carl Hansen & Son. Ben accolta alla sua presentazione nel 1950, la sedia ha offerto il primo esempio dell’esclusivo stile di Wegner per il design e la sua profonda maestria. La CH23 ha segnato anche l’inizio di una lunga e proficua collaborazione tra il prolifico e innovativo designer e Carl Hansen & Son.

Wegner

Tra le più distintive sedie da pranzo di Wegner senza braccioli, la CH23 contiene un certo numero di dettagli di Wegner ben noti: la forma dell’elegante rivestimento dello schienale, il sedile speciale a doppia trama e la forma arcuata delle gambe posteriori, per garantire una stabilità ottimale. Mentre la sedia può sembrare alquanto semplice a prima vista, un controllo più approfondito rivela molti dettagli raffinati. L’abilità artigianale estremamente raffinata di Wegner è, per esempio, evidente nella copertura cruciforme finale, da lui utilizzata per contrassegnare la giuntura tra lo schienale rivestito e il telaio della sedia.

Wegner

“Il sedile a doppia trama della CH23 è stata un significativo esempio di maestria nel 1950, richiedendo una speciale tecnica e una enorme capacità creativa, ma il risultato è sorprendente ed elegante”, ha affermato Knud Erik Hansen, CEO della Carl Hansen & Son, sottolineando che Wegner, oltre ad avere un occhio per l’estetica, possedeva anche una profonda comprensione dell’ergonomia. “La sedia da pranzo unisce funzionalità e qualità. È possibile restare comodamente seduti per ore senza stancarsi. Oltre ad offrire un comfort eccellente, la CH23 occupa pochissimo spazio intorno al tavolo, il che la rende ideale anche nelle sale da pranzo e cucine più piccole”, afferma Knud Erik Hansen.

Wegner

www.carlhansen.com

correlati

Dalla natura, il nuovo hand care di Acca Kappa che nutre e protegge

Le mani, mai come oggi, meritano attenzione. L’abbiamo imparato, lavarsi frequentemente le mani almeno per 20-40 secondi è una nuova buona abitudine che ci...

Bufalo Regent e Bufalo Gladiatore Special Edition di Zannetti

Zannetti inaugura il 2021 con tre edizioni speciali che celebrano il Capodanno Cinese. Il 12 febbraio 2021 ha avuto inizio l'anno del Bufalo e al maestoso animale...

Simone Andreoli presenta la nuova fragranza Silenzio

Silenzio è la fragranza firmata Simone Andreoli dedicata all'amore. “L’amore ha il profumo del silenzio perché soltanto nel silenzio puoi contemplare la Sua bellezza”, racconta Simone Andreoli. Silenzio è un'ode all’amore più profondo e...

Librerie Morelato, modularità ed essenza

Morelato è un’eccellenza artigianale che negli anni ha saputo rinnovarsi, mantenendo inalterata l’essenza della sua storia: la passione per il legno e la versatilità nel...