Ecco Xbox One X, la nuova console Microsoft pensata per il 4K da 499 euro

Pubblicità
Pubblicità

Come tradizione, ogni E3 di Los Angeles – l’evento dedicato ai videogiochi più importante del mondo – cambia definitivamente le carte del settore. Questa volta a fare rumore è stata soprattutto Microsoft, che finalmente ha svelato caratteristiche, aspetto e prezzi della nuova Xbox One X. Questo il nome del progetto che fino a ieri abbiamo chiamato Project Scorpio e che ora invece è una console in “carne e ossa”, che al lancio avrà un prezzo di 499 dollari negli USA, 499 euro in Europa. Ma cosa ha di nuovo questa console da gioco rispetto a Xbox One e Xbox One S? Sicuramente rappresenta un salto di qualità tecnica non indifferente, infatti promette di far girare i giochi a risoluzione 4K nativa, un traguardo tecnico che fino ad ora soltanto i computer di alta fascia sono riusciti a raggiungere.

Ecco svelata la Xbox One X

Per le console attuali infatti, Ps4 Pro compresa, è impensabile raggiungere una qualità simile, al massimo si può avere un upscaling in 4K ma non risoluzione nativa. Microsoft dunque punta tutto sulla risoluzione anziché il frame rate a 60fps, o almeno questa è la prima critica arrivata dal pubblico, ma vedremo come andranno le vendite e chi avrà ragione. Xbox One X avrà una scheda grafica da ben 6 TeraFLOPS, 12 GB di RAM GDDR5 e banda passante pari a 360 GB/s, una potenza spaventosa che spingerà ancora oltre i videogiochi da salotto. La console arriverà il prossimo 7 novembre 2017.

Leggi anche: Microsoft presenta i nuovi Surface Laptop: design, potenza e tastiera in Alcantara

correlati

Varignana Music Festival: musica, natura, benessere e gusto si incontrano

La musica come terapia per l'anima, è questo il segreto della settima edizione del Varignana Music Festival, il programma di concerti di musica classica...

Biofficina Toscana presenta la linea “I solidi”

Biofficina Toscana, marchio cosmetico eco bio toscano, sin dalla fondazione, punta alla tutela del patrimonio naturalistico della regione toscana, al sostegno delle Aziende agricole del territorio...

Marco Mengoni per la prima volta in live negli stadi

Si chiama “MA STASERA” il nuovo singolo di Marco Mengoni, disponibile ovunque dal 18 giugno e che segna il suo ritorno a due anni...

Chef Manon Fleury, il nuovo volto del Monte-Carlo Beach

L’incontro tra il ristorante Elsa e Manon Fleury nel contesto del Monte-Carlo Beach non è sicuramente casuale. Questo luogo leggendario ha infatti visto la propria storia segnata del destino di...