La Mercedes GLE Coupé si tinge di arancio: ecco l’esclusiva OrangeArt Edition

Pubblicità
Pubblicità

La celebre e aggressiva Mercedes GLE Coupé si tinge di arancione, grazie al nuovo ed esclusivo allestimento OrangeArt Edition. Rispetto alle versioni standard del listino, la OrangeArt Edition si distingue per alcuni inserti particolari di colore arancio e nuovi componenti firmati AMG. Sei le nuove colorazioni disponibili, nero, bianco Polar, nero Obsidian, grigio Argento Iridium, grigio Selenite o bianco Designo diamantato, mentre i cerchi in lega di serie saranno originali AMG da ben 21 pollici in colorazione High Gloss Black.

Mercedes GLE Coupé

All’interno dell’abitacolo troviamo i sedili rivestiti dalla pelle nappa di colore nero e tessuto Dinamica in microfibra, con cuciture e altri inserti in arancione. Un allestimento dalla profonda natura sportiva, come si evince dal volante in versione sport e la pedaliera in alluminio. Ma su quali modelli potremo avere questo speciale allestimento? L’OrangeArt Edition arriva sulle 350d, 400, 500, 43 AMG.

Mercedes GLE Coupé

Leggi anche: La Mercedes di Lady Diana doveva essere rottamata, non doveva circolare
Leggi anche: Nuova Mercedes G63 AMG: così AMG festeggia 50 anni

correlati

Frasi sui fiori: gialli, tratte da canzoni e da Il Piccolo Principe

I fiori sono il simbolo della vita della natura ma anche dell'amore. Non c'è niente di più bello infatti di quando si riceve o...

Ford presenta la nuova gamma di veicoli elettrificati

Ford, in occasione del Salone di Francoforte 2019, conferma il proprio impegno per un futuro elettrificato. L'Ovale Blu ha presentato la gamma di veicoli...

Mitsubishi presenta Eclipse Cross Knight

Mitsubishi Motors Italia continua ad introdurre sul mercato nuove varianti del modello SUV coupé Eclipse Cross e presenta oggi l’edizione speciale Eclipse Cross Knight,...

Ford GT Carbon Series 2019: la leggerezza mai prodotta

La Ford GT Carbon Series 2019, presto protagonista sui nostri circuiti, sarà una delle più leggere supercar stradali mai prodotte dall’Ovale Blu e, diversamente...