Nuova Renault Twingo GT con cambio automatico EDC

Pubblicità

Anche se dal punto di vista del design non cambia nulla, debutta la nuova Renault Twingo GT con cambio automatico EDC. Le differenze infatti sono tutte relative alle prestazioni, con possibilità di utilizzare il cambio sequenziale oppure completamente automatico. Il motore abbinato al nuovo cambio è un tCe a tre cilindri da 110 cavalli e 0.9 litri (898 cc per l’esattezza), sovralimentato con turbocompressore. La coppia massima a 2.000 giri al minuto è di 170 Nm, si perde dunque qualcosa nella ripresa e nell’accelerazione. Da 0 a 100 km/h si impiegano 10,4 secondi contro i 9,6 della versione con cambio manuale; si perde qualcosa anche nel passaggio da 80 a 120 km/h, ma solo un decimo di secondo.

Nuova Renault Twingo con cambio EDC

Il cambio automatico guadagna invece invece 1 km/h sulla velocità massima, 183 contro 182 km/h, anche se impercettibile nell’utilizzo quotidiano. Il resto è praticamente identico alla versione con cambio manuale, anche le linee con cui il marchio francese ha aggiornato la sua popolare vettura di recente. Il Pack GT offre poi una speciale livrea sportiva di colore arancione con barre nere sul tetto e sulle fiancate, con inserti aerodinamici a dir poco aggressivi.

Leggi anche: La Twingo uguale alla 500? Fiat e Renault ironizzano su Twitter

- Pubblicità -
Pubblicità