Estate tra sole e relax al famoso Hotel La Mamounia di Marrakech

Pubblicità
Pubblicità

Cieli tersi senza nuvole all’orizzonte e poca confusione in città: è l’estate di Marrakech, un luogo ricco di fascino. Quale migliore occasione allora per visitare La Mamounia, gioiello dell’ospitalità di lusso nella Città Rossa, e godersi le sue proposte fresche e rigeneranti pensate per questi mesi estivi.

Per fuggire alla calura, la piscina all’aperto è la soluzione ideale, dove sorseggiare cocktail e frullati di frutta fresca serviti dal Bar de la Piscine, circondato da palme, banani, cactus e fiori. Oppure, perché non concedersi una pausa dolce e rinfrescante a Le Menzeh Glacier et Pâtissier e gustare un ottimo tè freddo alla menta accompagnato da deliziosi pasticcini. Vanto de La Mamounia sono i suoi meravigliosi giardini. Qui gli ospiti potranno fare lunghe passeggiate o rilassarsi all’ombra degli alberi, circondati da un tripudio di colori e fragranze degli aranceti, cespugli di rose, molte specie di cactus, palme e olivi.

Mamounia MamouniaDopo un bel bagno al sole è possibile rilassarsi all’ombra nella piscina interna o nella sontuosa Spa di 2.500 m2 e godersi trattamenti freschi e rinvigorenti a base di prodotti ed essenze 100% naturali come l’olio di Argan, l’acqua di rose e l’acqua di fiori d’arancio. Tra i rituali signature,l’Hammam “Evasion” consiste nell’applicazione di sapone nero all’eucalipto, seguita dalla detersione corpo con “Infusion d’Orange”; si continua poi con uno shampoo nutriente “Almond Milk” e scrub corpo a base di “Miel d’Ambre”.

Per chi ama tenersi in forma anche in vacanza, all’interno dei giardini dell’hotel, si trova il Padiglione Fitness, climatizzato e dotato di ogni attrezzatura, che propone diverse attività come lo yoga, spinning e aerobica. Inoltre, sono disponibili anche due campi da tennis e tavoli da ping pong.

Mamounia MamouniaDopo l’allenamento, niente di meglio di una sosta presso Le Pavilion de la Piscine per un pranzo à la carte a bordo piscina, immersi in una splendida oasi di pace, circondata da vegetazione rigogliosa. La cucina è quella tipica mediterranea, da gustare in un perfetto clima di relax, con vista mozzafiato sulle montagne e pianure dell’Atlante.

La Mamounia
A seguito di un ampio progetto di ristrutturazione guidato da Jacques Garcia, interior designer di fama internazionale, La Mamounia ha riaperto il 29 settembre 2009 con 135 camere; 71 suite, tra cui sei Signature Suites; e tre Riad, ciascuno con tre camere da letto, saloni marocchini e una terrazza privata a cui si aggiunge la piscina. L’iconico hotel, che ha ospitato diverse personalità internazionali tra cui politici, celebrità e personaggi del jet set, è considerato a livello mondiale uno degli hotel più importanti e desiderabili al mondo. Dal 1923, anno in cui è stato originariamente aperto l’hotel, è un’icona della tradizionale ospitalità marocchina.

Mamounia Mamounia

www.mamounia.com

correlati

Spiagge Toscana: le 10 più belle da vedere assolutamente

Tra le coste del Centro Nord Italia una delle più belle è sicuramente quella della Toscana. Le spiagge della Toscana infatti sono molto amate...

Victoria Justice: 10 cose che non sapete su di lei

La Tori Vega di Victorious, Victoria Justice è stata la protagonista di uno show creato appositamente per lei. Costantemente impegnata tra musica, recitazione, e...

IWC Schaffhausen e Mercedes-AMG presentano l’orologio Pilot’s Watch Chronograph Edition “AMG”

IWC Schaffhausen e Mercedes-AMG hanno presentato il Pilot’s Watch Chronograph Edition “AMG”. Questo orologio è l'ultimo frutto in ordine di tempo della partnership che lega la manifattura di orologi di...

Robert Capa: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue fotografie

Endre Ernő Friedmann, noto a tutti come Robert Capa, è stato uno dei fotografi più famosi del periodo delle guerre. Nato in Ungheria divenne...