Estate tra sole e relax al famoso Hotel La Mamounia di Marrakech

Pubblicità
Pubblicità

Cieli tersi senza nuvole all’orizzonte e poca confusione in città: è l’estate di Marrakech, un luogo ricco di fascino. Quale migliore occasione allora per visitare La Mamounia, gioiello dell’ospitalità di lusso nella Città Rossa, e godersi le sue proposte fresche e rigeneranti pensate per questi mesi estivi.

Per fuggire alla calura, la piscina all’aperto è la soluzione ideale, dove sorseggiare cocktail e frullati di frutta fresca serviti dal Bar de la Piscine, circondato da palme, banani, cactus e fiori. Oppure, perché non concedersi una pausa dolce e rinfrescante a Le Menzeh Glacier et Pâtissier e gustare un ottimo tè freddo alla menta accompagnato da deliziosi pasticcini. Vanto de La Mamounia sono i suoi meravigliosi giardini. Qui gli ospiti potranno fare lunghe passeggiate o rilassarsi all’ombra degli alberi, circondati da un tripudio di colori e fragranze degli aranceti, cespugli di rose, molte specie di cactus, palme e olivi.

Mamounia MamouniaDopo un bel bagno al sole è possibile rilassarsi all’ombra nella piscina interna o nella sontuosa Spa di 2.500 m2 e godersi trattamenti freschi e rinvigorenti a base di prodotti ed essenze 100% naturali come l’olio di Argan, l’acqua di rose e l’acqua di fiori d’arancio. Tra i rituali signature,l’Hammam “Evasion” consiste nell’applicazione di sapone nero all’eucalipto, seguita dalla detersione corpo con “Infusion d’Orange”; si continua poi con uno shampoo nutriente “Almond Milk” e scrub corpo a base di “Miel d’Ambre”.

Per chi ama tenersi in forma anche in vacanza, all’interno dei giardini dell’hotel, si trova il Padiglione Fitness, climatizzato e dotato di ogni attrezzatura, che propone diverse attività come lo yoga, spinning e aerobica. Inoltre, sono disponibili anche due campi da tennis e tavoli da ping pong.

Mamounia MamouniaDopo l’allenamento, niente di meglio di una sosta presso Le Pavilion de la Piscine per un pranzo à la carte a bordo piscina, immersi in una splendida oasi di pace, circondata da vegetazione rigogliosa. La cucina è quella tipica mediterranea, da gustare in un perfetto clima di relax, con vista mozzafiato sulle montagne e pianure dell’Atlante.

La Mamounia
A seguito di un ampio progetto di ristrutturazione guidato da Jacques Garcia, interior designer di fama internazionale, La Mamounia ha riaperto il 29 settembre 2009 con 135 camere; 71 suite, tra cui sei Signature Suites; e tre Riad, ciascuno con tre camere da letto, saloni marocchini e una terrazza privata a cui si aggiunge la piscina. L’iconico hotel, che ha ospitato diverse personalità internazionali tra cui politici, celebrità e personaggi del jet set, è considerato a livello mondiale uno degli hotel più importanti e desiderabili al mondo. Dal 1923, anno in cui è stato originariamente aperto l’hotel, è un’icona della tradizionale ospitalità marocchina.

Mamounia Mamounia

www.mamounia.com

correlati

INSÌUM lancia il trattamento mirato per collo e mento

Prendersi cura in maniera mirata ed efficace dell’area delicata e cedevole del collo e mento, oggi è possibile con l’ultima nata dei Laboratori INSÌUM: la Crema Riparatrice...

L’iconica montatura di occhiali Persol

Nuovo progetto Persol nel quale Nicholas Galitzine ricrea una scena iconica del film “Il talento di Mr. Ripley” indossando una montatura del brand. Si tratta di un omaggio ad un grande...

Bufalo Regent e Bufalo Gladiatore Special Edition di Zannetti

Zannetti inaugura il 2021 con tre edizioni speciali che celebrano il Capodanno Cinese. Il 12 febbraio 2021 ha avuto inizio l'anno del Bufalo e al maestoso animale...

Simone Andreoli presenta la nuova fragranza Silenzio

Silenzio è la fragranza firmata Simone Andreoli dedicata all'amore. “L’amore ha il profumo del silenzio perché soltanto nel silenzio puoi contemplare la Sua bellezza”, racconta Simone Andreoli. Silenzio è un'ode all’amore più profondo e...