Nuova BMW M4 CS: ecco la rivale della Giulia Quadrifoglio a 133.900 euro

Pubblicità

La BMW M4 si aggiorna ancora, offrendo ai suoi clienti ed estimatori un sesto allestimento a listino: la BMW M4 CS. Dopo la M4 standard, la GTS e la Competition Package, la vettura tedesca presenta un nuovo modello che sta perfettamente nel mezzo di questi ultimi due, con cilindrata superiore rispetto alle sorelle e iniezione ad acqua. Sotto il cofano troviamo un propulsore 6 cilindri da 3.0 litri a doppia sovralimentazione, in grado di produrre la forza di 460 cavalli, con 600 Nm di coppia. La velocità, autolimitata, si ferma però a 280 km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h fa registrare il tempo di 3,9 secondi.

Nuova BMW M4 CS da 133.900 euro 

Testata sul circuito del Nürburgring, in Germania, l’auto ha fatto segnare un tempo di 7 minuti e 38 secondi, qualcosa in più rispetto alla principale rivale del mercato, ovvero l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, che fa segnare più o meno le medesime prestazioni. Brutte notizie invece dal punto di vista del prezzo: per avere una BMW M4 CS nel nostro Paese ci vorranno 133.900 euro, con freni carboceramici, fari LED adattivi, volante in Alcantara, Head-Up display e servizi di connessione inclusi.

Leggi anche: BMW Concept Link: ecco lo scooter del futuro che connette veicolo e conducente

- Pubblicità -
Pubblicità