Eberhard & Co. compie 130 anni di grande passione orologiera

Pubblicità
Pubblicità

130 sono i rintocchi che scandiscono la storia di Eberhard & Co., ma ben più di 130 sono le istantanee che ne immortalano i valori e le creazioni che in tutti questi anni, sin dal 1887 – anno della fondazione a La Chaux-de-Fonds ad opera di Georges-Lucien Eberhard – hanno costruito il DNA della Maison Suisse il cui nome è divenuto sinonimo di tradizione, ricerca costante e innovazione. Molti sono i modelli creati dalla Maison orologiera in questi anni e in occasione del nuovo millennio, infine, ha rivoluzionato la lettura del tempo con Chrono 4, il primo ed unico cronografo nella storia dell’orologeria con quattro contatori allineati, oggi vera e propria icona del brand.

Un traguardo d’eccellenza, raggiunto grazie alla passione e all’impegno profusi per realizzare un meccanismo unico per complessità e difficoltà costruttiva. Queste sono le ragioni per cui Eberhard sceglie proprio Chrono 4 per celebrare il proprio 130°anniversario, in quanto modello emblematico che racchiude e rappresenta l’essenza della Maison e ne conferma la naturale inclinazione verso l’evoluzione e la crescita, senza rinunciare al profondo legame con le origini.

Eberhard Eberhard

La sua versione celebrativa è CHRONO 4 130, proposto in una versione in acciaio dal look sportivo e accattivante ma anche in una straordinaria edizione limitata a 130 esemplari. Si contraddistingue per una nuova cassa di 42 mm di diametro incorniciata da una lunetta con finitura satinata circolare, la corona è personalizzata con il numero “130” e posizionata fra i due pulsanti cronografici a forma di “goccia”. Tre sono le varianti di quadrante disponibili: in tutte le versioni la parte centrale del quadrante è caratterizzata da lavorazione soleil con una diamantatura che la delimita dalla zona esterna, per la quale è stata scelta la finitura azurée su cui sono applicati gli indici luminescenti.

Eberhard

Impermeabile a 50 m, il modello è corredato da cinturino carbon wear di colore grigio-nero. La cassa in acciaio ospita un quadrante scheletrato, argenté o nero, che lascia intravedere la platina e i ruotismi del movimento trattati DLC®. Una piastrina rodiata, fissata da 2 viti alla platina, riporta il nome del modello e il marchio storico Eberhard & Co., lo stesso utilizzato per il primo cronografo da polso del 1919. Il fondo è aperto, in vetro zaffiro, e consente di ammirare la massa oscillante dalla struttura circolare, rifinita Côtes de Genève.

Una costruzione orologiera di grande raffinatezza che sottolinea l’orgoglio della Maison per la propria eredità storica.

www.eberhard-co-watches.ch

correlati

Rotin, la nuova collezione di Ethimo

Dalla nuova collaborazione tra Ethimo e lo Studio Zanellato/Bortotto nasce Rotin, una collezione lounge dove forma, colore e sostanza si uniscono per raccontare un nuovo modo di pensare e vivere i...

Il regalo perfetto per ogni mamma con Pandora

Se sei alla ricerca del regalo perfetto per la festa della mamma, scegli dei gioielli classici Pandora perché dimostrano tutto il tuo affetto. In questa...

Caudalie presenta la nuova linea anti-macchie Vinoperfect

Mathilde Thomas (anima della maison Caudalie) e il suo team, sono sempre impegnati a migliorare la composizione delle formule Caudalie. E’ così che hanno messo a punto nuovi...

Pezzi: il primo l’EP di Ysè

Il 26 febbraio del 2021, è uscito l'EP “Pezzi”, della cantautrice emiliana Ysè. L’EP contiene sei brani (due sono cover re-intrepretate e ri-adattate con...