YouTube Music aggiunge album, playlist e ascolto offline

Pubblicità
Pubblicità

Oramai i tempi in cui si acquistavano vinili e CD audio appartengono al passato, salvo che per alcuni fan accaniti della qualità assoluta. Oggi si tende ad ascoltare la musica in streaming, grazie a qualche abbonamento con una delle piattaforme in servizio. Pensiamo a Spotify, Apple Music, Deezer, negli USA però è già attiva anche YouTube Music, un’app ufficiale di YouTube che permette di ascoltare la musica online e offline. Molto presto la piattaforma introdurrà la possibilità di salvare i propri album preferiti, i propri brani e creare le playlisti, diventando a tutti gli effetti una diretta concorrente degli altri servizi. Per usare YouTube Music, disponibile già aggiornata per Android e iOS, inoltre si può disporre di un account Free ascoltando qualche pubblicità di tanto in tanto, esattamente come accade con Spotify.

YouTube Music spaventa Spotify

Sempre negli USA però è possibile sbloccare le funzioni avanzate e rimuovere gli spot abbonandosi al servizio YouTube Red, che oltre a potenziare l’app musicale permette di rimuovere tutta la pubblicità dai video e di vedere contenuti esclusivi dai migliori Youtuber del mondo. Questo abbonamento costa 9,99 euro al mese e presto potrebbe arrivare anche in Italia, o almeno si spera, poiché permette anche la riproduzione in background dell’app principale di YouTube, YouTube Music, YouTube Kid e tutte le altre applicazioni dell’ecosistema. Insomma YouTube all’ennesima potenza.

Leggi anche: Katy Perry live su YouTube per 72 ore no stop per promuovere il suo nuovo album

correlati

La stagione estiva del Borgobrufa SPA Resort

La stagione estiva 2021 del Borgobrufa SPA Resort***** di Torgiano, in Umbria, si apre con una spettacolare novità: l’Imperial Emotion Suite & SPA. Uno spazio complessivo di 460 mq,...

La collezione CHANEL Coco Beach 2021

Volto della campagna CHANEL COCO BEACH 2021, fotografata da Oliver Hadlee Pearch, la cantante Angèle incarna giovinezza, vitalità e gioia. Dedicata alla spiaggia, questa linea presenta motivi...

Pride Month: su ARTE.TV tre documentari che celebrano i diritti e l’orgoglio della comunità LGBTQIA+

In tutto il mondo giugno significa “Pride Month”: 30 giorni per celebrare ufficialmente l’orgoglio della comunità LGBTQIA+, di cui fanno parte persone Lesbiche, Gay,...

Fondazione Carla Fendi al 64° Festival di Spoleto

Fondazione Carla Fendi farà un omaggio alla città di Spoleto, attraverso due grandi artisti che hanno vissuto e lavorato in quel territorio dalla fine...