Clash Royale, tutto sul gioco mobile: APK, sequenze bauli, migliori deck

Pubblicità
Pubblicità

Sin dalla sua uscita il 4 gennaio del 2016 (16 febbraio per Android), Clash Royale, videogioco mobile sviluppato dall’azienda finlandese Supercell, ha saputo ritagliarsi una grande fetta di pubblico. Disponibile sia per Android che per iOS, quindi iPhone e iPad, il gioco di strategia in tempo reale ha collezionato milioni di download grazie al suo gameplay dinamico e giovane, dal quale ci si può aspettare sempre novità diverse, premi e riconoscimenti. I giocatori infatti hanno, fra le altre cose, la possibilità di collezionare carte da gioco utili anche a potenziare i propri personaggi. Durante le battaglie, che si giocano online, due sfidanti dovranno cercare di abbattere una o più torri nemiche per vincere la partita.

Se si finisce in pareggio (nonostante i tempi supplementari), ovvero il numero di torri distrutte è pari per entrambi i giocatori, si finisce in pareggio e nessuno viene ricompensato. Ogni giocatore deve costruire il proprio mazzo di carte da schierare, se ne possono selezionare soltanto otto per volta e ognuna di queste è unica. Ogni utente ha a disposizione tre slot per tre mazzi diversi, anche se raggiungendo il livello 8 se ne ottengono due aggiuntivi. Una funzionalità in più, che permette di creare fino a cinque mazzi da tenere sempre pronti per ogni evenienza, del resto durante ogni partita potremo utilizzarne soltanto uno alla volta.

Clash Royale

Come si gioca a Clash Royale

Sin dalla sua uscita il 4 gennaio del 2016 (16 febbraio per Android), Clash Royale, videogioco mobile sviluppato dall’azienda finlandese Supercell, ha saputo ritagliarsi una grande fetta di pubblico. Disponibile sia per Android che per iOS, quindi iPhone e iPad, il gioco di strategia in tempo reale ha collezionato milioni di download grazie al suo gameplay dinamico e giovane, dal quale ci si può aspettare sempre novità diverse, premi e riconoscimenti. I giocatori infatti hanno, fra le altre cose, la possibilità di collezionare carte da gioco utili anche a potenziare i propri personaggi. Durante le battaglie, che si giocano online, due sfidanti dovranno cercare di abbattere una o più torri nemiche per vincere la partita.

Se si finisce in pareggio (nonostante i tempi supplementari), ovvero il numero di torri distrutte è pari per entrambi i giocatori, si finisce in pareggio e nessuno viene ricompensato. Ogni giocatore deve costruire il proprio mazzo di carte da schierare, se ne possono selezionare soltanto otto per volta e ognuna di queste è unica. Ogni utente ha a disposizione tre slot per tre mazzi diversi, anche se raggiungendo il livello 8 se ne ottengono due aggiuntivi. Una funzionalità in più, che permette di creare fino a cinque mazzi da tenere sempre pronti per ogni evenienza, del resto durante ogni partita potremo utilizzarne soltanto uno alla volta.

Clash Royale

Clash Royale Apk mania

Quella di Clash Royale è divenuta una vera e propria mania, il gioco è praticamente ai primi posti delle classifiche di download in più Paesi del mondo. Se su iOS l’unico modo per ottenerlo è scaricare il gioco originale dall’App Store di Apple in forma ufficiale, su Android c’è un metodo alternativo rispetto a quello classico del Google Play Store. Si può scaricare il Clash Royale APK, un file per installare il gioco sul proprio terminale Android senza passare per il negozio di Google. In questo modo si possono godere di tool aggiuntivi per la rimozione della pubblicità e altri piccoli dettagli, ma attenzione, tutti questi trucchetti indotti non sono mai legali, il nostro consiglio dunque è quello di installare in ogni occasione i pacchetti originali e di sottostare alle regole degli sviluppatori e della community. Del resto che divertimento c’è nel barare? 

Clash Royale

Sequenza Bauli Clash Royale

Messi da parte trucchi e trucchetti, l’unico modo per vincere è potenziare le proprie carte. Le carte migliori si trovano nei bauli, ma quali sono le sequenze aggiornate? A maggio 2017, ecco quando si ottiene un Baule Gigante oppure un Baule Magico, i migliori fra i bauli standard. C’era infatti chi pensava che questi uscissero in modo casuale, invece è stata scoperta una sequenza ben precisa che cambia solitamente ogni mese (oppure ogni due), ecco l’ultima che conosciamo.

1 Silver
2 Silver
3 Silver
4 Gold
5 Silver
6 Silver
7 Gold
8 Silver
9 Silver
10 Silver
11 Silver
12 Magic
13 Silver
14 Silver
15 Gold
16 Silver
17 Silver
18 Silver
19 Gold
20 Silver
21 Silver
22 Silver
23 Silver
24 Gold
25 Silver
26 Gold
27 Silver
28 Silver
29 Silver
30 Silver
31 Gold
32 Silver
33 Silver
34 Silver
35 Silver
36 Gold
37 Silver
38 Silver
39 Gold
40 Silver
41 Silver
42 Silver
43 Silver
44 Gold
45 Silver
46 Silver
47 Gold
48 Silver
49 Silver
50 Silver
51 Silver
52 Giant
53 Silver
54 Silver
55 Gold
56 Silver
57 Silver
58 Silver
59 Gold
60 Silver
61 Silver
62 Silver
63 Silver
64 Gold
65 Silver
66 Gold
67 Silver
68 Silver
69 Silver
70 Silver
71 Gold
72 Silver
73 Silver
74 Silver
75 Silver
76 Gold
77 Silver
78 Silver
79 Gold
80 Silver
81 Silver
82 Silver
83 Silver
84 Magic
85 Silver
86 Silver
87 Gold
88 Silver
89 Silver
90 Silver
91 Silver
92 Gold
93 Silver
94 Silver
95 Gold
96 Silver
97 Silver
98 Silver
99 Gold
100 Silver
101 Silver
102 Silver
103 Silver
104 Gold
105 Silver
106 Gold
107 Silver
108 Silver
109 Silver
110 Silver
111 Gold
112 Silver
113 Silver
114 Silver
115 Silver
116 Gold
117 Silver
118 Silver
119 Gold
120 Silver
121 Silver
122 Silver
123 Silver
124 Gold
125 Silver
126 Silver
127 Gold
128 Silver
129 Silver
130 Silver
131 Silver
132 Magic
133 Silver
134 Silver
135 Gold
136 Silver
137 Silver
138 Silver
139 Gold
140 Silver
141 Silver
142 Silver
143 Silver
144 Gold
145 Silver
146 Gold
147 Silver
148 Silver
149 Silver
150 Silver
151 Gold
152 Silver
153 Silver
154 Silver
155 Silver
156 Gold
157 Silver
158 Silver
159 Giant
160 Silver
161 Silver
162 Silver
163 Silver
164 Gold
165 Silver
166 Silver
167 Gold
168 Silver
169 Silver
170 Silver
171 Silver
172 Gold
173 Silver
174 Silver
175 Gold
176 Silver
177 Silver
178 Silver
179 Gold
180 Silver
181 Silver
182 Silver
183 Silver
184 Gold
185 Silver
186 Gold
187 Silver
188 Silver
189 Silver
190 Silver
191 Giant
192 Silver
193 Silver
194 Silver
195 Silver
196 Gold
197 Silver
198 Silver
199 Gold
200 Silver
201 Silver
202 Silver
203 Silver
204 Magic
205 Silver
206 Silver
207 Gold
208 Silver
209 Silver
210 Silver
211 Silver
212 Gold
213 Silver
214 Silver
215 Gold
216 Silver
217 Silver
218 Silver
219 Gold
220 Silver
221 Silver
222 Silver
223 Silver
224 Gold
225 Silver
226 Gold
227 Silver
228 Silver
229 Silver
230 Silver
231 Giant
232 Silver
233 Silver
234 Silver
235 Silver
236 Gold
237 Silver
238 Silver
239 Gold
240 Silver

La sequenza bauli è ovviamente in inglese poiché scoperta all’estero, vi basti sapere però che Silver significa Argento, Gold è Oro, Giant è il Baule Gigante e Magic indica il baule Magico. In questo modo sarete coperti fino al 240esimo drop, in caso di aggiornamento della lista ovviamente aggiorneremo anche l’articolo. Dopo il baule numero 240, la lista ricomincia da zero, quindi ora sapete quanto dovrete giocare per ottenere un baule corposo. Questa sequenza predefinita non comprende i Bauli Omaggio e i Bauli della Corona, che si vincono in maniera totalmente random. Ovviamente se si hanno tutti gli slot pieni la sequenza rimarrà bloccata finché non libererete uno spazio. 

Clash Royale

Server Privati Clash Royale

Come ben sapete Clash Royale non si gioca di certo in solitaria, al contrario bisogna sfruttare internet per sfidare altri giocatori. Perché tutto questo sia possibile il videogioco sfrutta ovviamente dei server interni per mettere in collegamento tutti i player del globo, in rete però si parla spesso di Server Privati di Clash Royale. Cosa sono e cosa funzionano? Visto l’enorme successo del gioco Supercell, molti programmatori indipendenti hanno deciso di creare alcuni server privati dove i giocatori potessero creare il loro villaggio personalizzato, senza sottostare alle regole degli sviluppatori ufficiali. Per fare una cosa simile, ovvero collegarsi a un server privato di Clash Royale, bisogna avere innanzitutto un APK sbloccato, come vi raccontavamo sopra. Non essendo una pratica del tutto legale però non potremo fornirvi alcun link di download. Il nostro scopo è quello di spiegarvi come funziona la cosa, semplicemente, mentre il consiglio è sempre quello di affidarsi ai server ufficiali del gioco. Per chi invece volesse esplorare meglio questa parte “oscura di Clash Royale”, deve sapere che il server privato offre accesso illimitato e gratuito a tutti i giocatori. All’interno si possono trovare gemme illimitate, nuovi edifici, carte illimitate, rarissime carte leggendarie da sbloccare, Bauli Magici illimitati, nuovi dettagli grafici e statistiche.

Clash Royale

I migliori server privati di Clash Royale

I server privati offrono anche la personalizzazione del personaggio, un po’ come accade in Minecraft. Accedere a questi server privati, che sulla carta appaiono come mondi magici e liberi, bisogna però fare una procedura non alla portata di tutti. Bisogna infatti installare un’app dedicata oppure cambiare manualmente l’indirizzo IP del nostro dispositivo. Ovviamente, essendo server non autorizzati e fuori dalle regole del gioco Supercell, gli sviluppatori originali combattono costantemente battaglie legali per ostacolare il fenomeno. Proprio per questo motivo tempo fa è stato chiuso quello che era il più grande server privato di Clash of Clans, Clash of Gem. Stessa cosa potrebbe accadere all’improvviso anche ai server privati di Clash Royale, quindi qualora voleste avvicinarvi a questo mondo vi invitiamo a stare sempre attenti, perché da un momento all’altro potreste vedere tutto il vostro lavoro andare in fumo a causa della scomparsa del server. A quel punto dovreste ricominciare tutto da capo altrove, su un altro server o sul gioco ufficiale. Ma quali sono i server privati più conosciuti per Clash Royale? Sicuramente GigossworldCR, poi ancora GL, Opegit Studio e COCbuilder.

Deck Clash Royale

Come dicevamo, per ottenere i migliori risultati su Clash Royale bisogna avere un deck di carte all’altezza. Quali sono i migliori? La risposta non è semplice, poiché ogni Arena ha circa 100 mazzi diversi, ecco però i migliori per le prime 7 arene.

Arena 1, 2, 3

Clash RoyaleArena 4

Clash Royale

 

 

Arena 5

Clash Royale

Arena 6

Clash Royale

Arena 7

Clash Royale

Clash Royale 2

Ovviamente, visto il successo di questo primo Clash Royale, in molti già attendono una seconda versione direttamente da Supercell. Non ci sono però notizie a riguardo, anche perché l’obiettivo degli sviluppatori è aggiornare e migliorare la versione attuale per più tempo possibile. Arriva un aggiornamento di Clash Royale circa ogni mese, con nuove carte, nuovi bauli e nuove sfide. Sembra dunque davvero difficile che in parallelo Supercell abbia un progetto simile. Inoltre la community sarebbe chiamata ad abbandonare in massa il primo Clash Royale in favore di Clash Royale 2, una cosa che ha davvero poco senso. Per molto tempo ancora dunque vedremo aggiornamenti e nuovi oggetti e modalità in Clash Royale l’originale, anche se non è esclusa una seconda versione ma soltanto quando questo primo risulterà passato “di moda”.

Novità e cambiamenti

Clash Royale 2 avrebbe certamente le medesime meccaniche del primo, ma magari con diverse aggiunte e novità, in modo da riaccendere la passione dei giocatori. Finché il primo Clash Royale sarà pieno di giocatori, difficilmente vedremo una nuova versione che andrà a calpestargli i piedi. Un tempo, quando i giochi uscivano su cartuccia e non potevano essere aggiornati, arrivavano sulle console belli e pronti, così dopo un anno si rendeva necessaria l’uscita di una nuova versione con miglioramento e aggiunte. Oggi, grazie agli aggiornamenti via internet, questo fenomeno è praticamente sparito e gli sviluppatori tendono ad aggiornare il gioco originale anziché investire in una versione 2 – almeno finché la prima versione funziona.

correlati

KIN 金, fotografia e kintsugi alla Galleria Expowall

La Galleria Expowall di Milano, ospita dal 20 maggio al 19 giugno, KIN 金. Fotografie di Carola Guainieri | Kintsugi di Anita Cerrato. Un progetto artistico, frutto di tre anni di...

Il Table Bench di Børge Mogensen in versione più piccola

Carl Hansen & Son presenta Table Bench BM0488S, una versione più piccola della famosa panca di Mogensen con il caratteristico sedile intrecciato, dettagli eleganti e l’accurata...

Estée Lauder presenta consulenze virtuali con esperti di bellezza

www.wallpepper.itwww.wallpepper.it estende l’esperienza degli appuntamenti online per permettere alle consumatrici di prenotare una consulenza o una lezione virtuale personalizzata con un esperto di bellezza....

Stampare foto: perché farlo online

Ormai la fotografia digitale è divenuta il principale metodo per ritrarre momenti importanti della vita e conservarne il ricordo. Chiunque, utilizzando un’apposita macchina fotografica...