Ritorna LaFerrari Aperta: modello unico all’asta da Sotheby’s

Pubblicità
- pubblicità -

Anche se l’estate sta ormai volgendo al termine, fa sempre comodo conservare in garage un’auto decappottabile per i tragitti più caldi e assolati. Come LaFerrari Aperta, anche se il modello di cui parleremo oggi non è destinato alla vendita classica. La casa di Maranello ha infatti creato un esemplare speciale che sarà battuto all’asta da RM Sotheby’s, per cui si prevede un prezzo finale oltre i 4 milioni di euro. Si tratta ovviamente di un modello unico e numerato, il 210, con tanto di livrea esclusiva, tutti dettagli per cui i collezionisti faranno faville. La speciale livrea scelta da Ferrari sarà utile a festeggiare i 70 anni della casa, del resto non è certo la prima volta che RM Sotheby’s mette all’asta delle auto di Maranello.

LaFerrari Aperta all’asta con un modello speciale

- Pubblicità -
 

Era già successo, ad esempio, con uno speciale modello di LaFerrari Coupé, il modello numero 500, venduto per beneficenza a Pebble’s Beach. Nonostante la sua accezione Aperta, questa LaFerrari non ha niente da invidiare al modello classico: sotto il cofano ruggisce un V12 da 6.2 litri, in grado di sprigionare ben 800 cavalli di potenza a 9.250 giri al minuto, con 700 Nm di coppia massima. Ulteriori 163 cavalli vengono dati dal sistema di recupero di energia HY-KERS, un autentico mostro di potenza.

Leggi anche: La Ferrari Portofino al debutto: 600 cv, motore V8 e tetto rigido retrattile

- Pubblicità -
Pubblicità