Gossip Girl: a dieci anni dalla prima puntata si parla di revival

Pubblicità
Pubblicità

Sono trascorsi dieci anni dalla messa in onda del primo episodio di Gossip Girl e cinque da quella dell’ultimo. Nel frattempo, i protagonisti sono diventati grandi. Pochi giorni fa la bionda Blake Lively, forse quella che ha avuto il maggior successo con la carriera di attrice, ha compiuto 30 anni.

Oggi si parla di un revival, operazione che ha già funzionato con diverse serie, da X-Files a Twin Peaks, e che non dispiacerebbe affatto ai fan di Blair, Serena e tutto il loro ricco entourage.

Gossip Girl dieci anni dopo

Di un possibile sequel, magari al cinema, già avevano parlato i produttori Josh Schwartz e Stephanie Savage, nel caso avessero trovato buone storie da raccontare. Poi però la notizia è stata smentita.

Vanity Fair ha pubblicato una serie di interviste al cast collaterale proprio in occasione del decennale, che cadrà il 19 settembre. Wallace Shawn, l’attore che interpretava Cyrus Rose, patrigno di Blair, Ha dichiarato secco: “Oh, mi ci butterei a capofitto!”. “Io sarei a bordo di sicuro. Credo che dovrebbero farlo e presto”, gli ha fatto eco Kelly Rutherford, l’attrice che interpretava Lily Van der Woodsen, la madre di Serena.

Blake Lively, attrice principale, si è detta “aperta a qualsiasi cosa sia ben fatta, interessante e anche in un certo senso necessaria… Se così fosse credo che tutti noi diremmo di sì. Non posso parlare a nome degli altri, ma dobbiamo così tanto a questo show e credo che sia stupido non riconoscerlo”.

Però anche gli altri non si sono fatti attendere: Leighton Meester ha mostrato grande entusiasmo: “Se tutti fossero d’accordo e i tempi fossero maturi… Non direi mai di no…”.

Nel frattempo… XOXO

Leggi anche: Penn Badgley sposa la cantante Domino Kirke

correlati

Le Tre Vaselle, il Resort & Spa immerso in un’atmosfera d’altri tempi

Torgiano, la parte centrale dell’Umbria, in quello che viene definito il “Cuore verde d’Italia” a pochi passi da Perugia e Assisi. Qui, tra dolci...

Giusy Versace – Benefit Gala Dinner

New York si mette a tiro e l’Italia risponde. In occasione della 50esima edizione della Maratona di New York prevista il prossimo Novembre la fondazione IASF presieduta da Alessandro...

Thonet presenta la sedia imbottita 520 di Marco Dessí

Da oltre 200 anni le bellissime sedute senza tempo di Thonet simboleggiano il piacere di ritrovarsi, sedersi insieme e celebrare le gioie della vita. Il progetto 520 che...

Paul Cézanne: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Paul Cézanne fu un pittore francese anche se le sue origini erano italiane. Pare infatti che il suo cognome originario fosse Cesana, e che...