Home Benessere Stress da rientro: ecco i 5 rimedi per limitarlo

Stress da rientro: ecco i 5 rimedi per limitarlo

104
stress

Ormai è una patologia nota: lo stress da rientro, ovvero quello che ci attanaglia al ritorno dalle ferie, ricominciando a lavorare. Ci sentiamo nostalgici, appesantiti, non riusciamo a rientrare nella monotona routine quotidiana.

In vacanza ci si abitua presto al riposo, per cui gestire quello che è il normale carico di stress durante il resto dell’anno, può causare dei piccoli, ingestibili traumi al rientro. Addirittura non sono infrequenti dei veri e propri attacchi di panico, anche in chi non ne soffre di consueto. Ma come limitare i danni dello stress da rientro?

Ecco le 5 dritte per limitare lo stress da rientro

Paola Vinciguerra, psicoterapeuta presidente di Eurodap (Associazione europea disturbi da attacchi di panico), ha comunicato a ADN Kronos Salute quali sono i 5 rimedi per limitare i danni dello stress da rientro.

  1. Rientrare dalle vacanze qualche giorno prima della fine delle ferie, in modo da riabituarsi anche solo alle temperature ed ai ritmi cittadini
    2. Cercare di dormire qualche ora in più e, se è possibile, riprendere a lavorare gradualmente
    3. Riprendere ritmi di vita regolari al più presto, evitando di esagerare con il cibo e con le bevande eccitanti come l’alcol e la caffeina
    4. Continuare a fare movimento e attività fisica, soprattutto se già praticati durante le vacanze, perché aiutano a diminuire lo stress e a riposare meglio
    5. Prendersi ancora qualche weekend di relax e passare un po’ di tempo in più con la famiglia.

Ovviamente non tutti sono attuabili, soprattutto il primo per chi è già rientrato, ma sono auspicabili. In particolare, la buona abitudine alla pratica dell’attività fisica andrebbe coltivata sempre, poiché aumenta la produzione di endorfine limitando l’insorgere dello stress.

Leggi anche: Ecstasy inserito tra i farmaci contro lo stress post traumatico