Nuovo record per la Bugatti Chiron: 0-400-0 km/h in 42 secondi

Pubblicità
Pubblicità

L’abbiamo già ammirata al Salone dell’Auto di Ginevra 2016, ora la Bugatti Chiron torna anche al Salone di Francoforte, iniziato proprio oggi, per festeggiare un nuovo record. L’auto ha impiegato soltanto 42 secondi a partire da 0, arrivare a 400 km/h e a fermarsi di nuovo a 0. Un record possibile grazie ai suoi 1500 cavalli e 1600 Nm di coppia massima, con cui è semplicemente l’auto più veloce del mondo, capace di raggiungere la bestiale velocità di 420 Km/h (per l’esattezza il record è 431,072 km/h). Autore del record cosiddetto 0-400-0 è stato il pilota Juan Pablo Montoya, ex pilota di Formula 1 e vincitore di ben due edizioni della 500 miglia di Indianapolis.

Nuovo record per la Bugatti Chiron

Bugatti ha così realizzato una livrea speciale mostrata per l’appunto a Francoforte, dove sulla griglia frontale campeggia un numero 42, simboli dei secondi raggiunti per il record, e una scritta sul parabrezza che recita ZERO-400-ZERO. Per il resto le linee sono rimaste pressoché identiche, con il doppio colore nero-blu che è ormai un marchio di fabbrica per l’azienda. Non sappiamo se questa speciale edizione sarà messa in commercio o all’asta, sappiate però che la normale Bugatti Chiron ha un costo di 2,5 milioni di euro, a quanto potrebbe arrivare questa edizione speciale?

Leggi anche: Bugatti Chiron, l’auto più veloce del mondo in 21 immagini

Pubblicità