Home Benessere Liposuzione: cos’è e a che età è consigliata

Liposuzione: cos’è e a che età è consigliata

1128
liposuzione

Liposuzione: cos’è? A che serve? Chi la sceglie? Quando è consigliata?

Che i rimedi estetici non siano tutti uguali è cosa nota, è anche vero che i “problemi” estetici sono diversi, relativi e variamente percepiti da ogni persona, in particolare dalle donne, continuamente, anche in una società che cerca di stimolare la loro importanza come individuo e non come oggetto della visione, sottoposte a paragoni con modelli inarrivabili e spesso poco realistici.

Tra i “difetti”, così percepiti almeno, più frequenti nel corpo delle donne, c’è senza dubbio il sovrappeso, o la necessità secondo la nostra cultura, di avere delle determinate misure per rientrare in canoni estetici dettati da moda e media (social e non).

Una delle tecniche più richieste per l’eliminazione di quei chili che determinano il sovrappeso, prevalentemente su cosce e fianchi, è la liposuzione, tecnica prediletta per eliminare tessuto adiposo indesiderato.

Quando è stata inventata la liposuzione

L’intervento di liposuzione è prima di tutto un intervento chirurgico che si effettua mediante una cannula aspiratrice e ha una diffusione massiccia in tutto il mondo. La tecnica nasce, in nuce, in Germania, a opera del medico tedesco Schrudde, ma venne messa a punto in Italia a partire dal 1974, tanto che i veri inventori della procedura sono considerati il dottor Giorgio Fischer e il dottor Arpad Fischer, che ne parlarono sul Bullettin of International Academy of Cosmetic Surgery nel 1976. La procedura nasce a fini estetici e la diffusione della sua cultura si deve anche alla collaborazione di altri due medici, Pierre Fournier e Yves Gerard Illouz.

Chiaramente all’inizio la tecnica ebbe vita difficile, date i gravi effetti collaterali, mitigati ed eliminati nel corso del tempo e della sperimentazione.

Liposuzione età consigliata

Adesso la pratica è l’intervento di chirurgia estetica più eseguito al mondo. Se si desidera avere il massimo risultato da un intervento di liposuzione bisogna però avere un’età inferiore ai 40 anni, momento della vita al di sotto del quale il corpo risponde meglio a questo tipo di procedura che è comunque invasiva, anche se ormai sicura.

La liposuzione è prevalentemente indicata per eliminare la cellulite o i lipomi, tumori benigni del tessuto adiposo, che possono comparire in qualsiasi parte del corpo.

Liposuzione personaggi famosi

Trai personaggi famosi che hanno subito un intervento di liposuzione, la tradizione del gossip comprende ovviamente la grande fan della chirurgia plastica Kim Kardashian, ma anche le pop star Britney Spears e Christina Aguilera. Tra gli elenchi di famosissima spicca anche la magrissima Nicole Kidman, che ha confessato di aver fatto un piccolo intervento di liposuzione alle ginocchia, perché odiava quella parte del suo corpo e desiderava migliorarla.

Quest’ultimo episodio sembra illuminante per quanto riguarda i criteri da adottare in merito alla chirurgia estetica e alla liposuzione in particolare. Come ogni cosa nella vita, anche questo particolare intervento va adottato con criterio e con giudizio. È bello infatto lo spirito di automiglioramento che spinge alcune persona a ricorrere a queste tecniche ma è anche vero che per poter avere piena coscienza di quello che si fa bisogna avere una consapevolezza completa e adulta del proprio corpo, per questo un intervento del genere è sconsigliato a chi è molto giovane.

La correzione estetica artificiale deve aiutare le donne, ma le persone in generale, a stare meglio con se stesse, per se stesse, con consapevolezza e autodeterminazione.