Home Tech iPhone X, le conferme del TENAA: batteria da 2.715 mAh e 3...

iPhone X, le conferme del TENAA: batteria da 2.715 mAh e 3 GB di RAM

103
iPhone X

Dopo l’uscita un po’ in sordina di iPhone 8 e iPhone 8 Plus, tutta l’attenzione e l’attesa degli appassionati è rivolta ad iPhone X, telefono celebrativo di Apple. Celebrativo perché proprio in questo 2017 si festeggiano i dieci anni dal primo iPhone presentato da Steve Jobs, motivo per cui questo modello “speciale” si chiama con il dieci e numero romano. Rispetto agli altri iPhone della linea, è il primo in tutta la storia a non avere il tasto Home e ad offrire un frontale a tutto schermo. Inoltre la tecnologia del display è OLED, in grado di spegnere del tutto i pixel neri e avere un contrasto inarrivabile. Questi almeno sono solo alcuni dei dettagli tecnici noti, cosa invece ancora non sappiamo ufficialmente? Pensiamo alla capacità della batteria, non dichiarata da Apple, che grazie al TENAA (che autorizza i nuovi dispositivi sul mercato) sappiamo essere di 2.715 mAh.

Nuovi dettagli tecnici su iPhone X

Una capacità di tutto rispetto, quasi uguale a quella di iPhone 8 Plus, un piccolo miracolo se pensiamo alle diverse dimensioni dei due dispositivi. Questo garantirà molte più ore di autonomia rispetto ad un normale iPhone 8, con batteria da 1.821 mAh. Certo i consumi dello schermo saranno diversi, ma questo andrà verificato sul campo. Il TENAA ha anche confermato che iPhone X avrà 3 GB di RAM, esattamente come gli ultimi modelli Plus, dunque poche sorprese da questo fronte. iPhone X arriva sul mercato il prossimo 3 novembre, tenetevi pronti a pre-ordinarlo a partire dal 27 ottobre.

Leggi anche: Il giorno di iOS 11: oggi alle 19:00 arriva il nuovo sistema su iPhone e iPad