In Germania arriva PostBOT, il robot postino che consegna la posta

Pubblicità
Pubblicità

La letteratura e il cinema li sfrutta praticamente da sempre, ora però – con l’avanzamento tecnologico – stanno diventando sempre più una realtà. Parliamo dei robot, che dopo il boom che ha cambiato l’industria ora arrivano nella vita quotidiana. Il governo tedesco ad esempio ha appena presentato il PostBOT, un robot postino che aiuterà i colleghi umani nella consegna della posta. È perfetto per la consegna porta a porta, poiché può trasportare fino a 150 kg di lettere e pacchi, sarà dunque una sorta di mulo in grado di aiutare gli umani. Il robot postino ha debuttato nella piccola cittadina di Bad Hersfled, dove i postini in carne ed ossa potranno così avere sempre le mani libere e non dovranno portare grossi pesi.

In Germania debutta PostBOT, il robot postino 

Inoltre non dovranno guidare nessun mezzo, a due o quattro ruote, a portare i pesi ci penserà PostBOT. Se l’esperimento andrà bene, e ci sono tutte le premesse, il PostBot diventerà presto una figura chiave di tutte le poste tedesche. Inoltre non chiede alcun salario, solo una manutenzione saltuaria; il suo compito è di seguire, grazie ai suoi sensori, il postino in tutto il suo percorso di consegna. I robot sono dunque arrivati davvero a bussare alla nostra porta.

Leggi anche: Samsung lancia un robot aspirapolvere con le fattezze di Darth Vader

correlati

Pubblicità