Nanni Moretti alla Festa del Cinema: “Ho avuto un secondo tumore”

Pubblicità
Pubblicità

Nanni Moretti è arrivato alla Festa del Cinema di Roma per una serata dalle sfumature divertenti e nostalgiche, si è invece trasformata in un momento di riflessione ed emozione. Il regista e attore romano ha infatti confessato alla platea festante di aver avuto di nuovo un tumore, che ovviamente ha combattuto con forza. Del resto Moretti non ha per nulla l’aria di qualcuno che voglia arrendersi, al contrario è sempre al lavoro fra i suoi mille impegni, il cinema Sacher e quant’altro. Ad esempio alla Festa di Roma ha portato anche 8 minuti in anteprima del suo nuovo corto in lavorazione, Autobiografia dell’uomo mascherato, che sta montando proprio in questi giorni.

Nanni Moretti si racconta a Roma

Un cortometraggio che vede l’artista andare in giro per Roma con una mascherina sul volto, in modo da non farsi riconoscere da nessuno e poter camminare liberamente. Quello con il pubblico di Roma è stato così un incontro utile per parlare dei suoi film più grandi, dei registi che ha incontrato lungo la sua carriera – da Fellini a Krzysztof Kieślowski, che gli aveva persino offerto una parte de La Doppia Vita di Veronica. Poi Cannes e l’emozione per la Palma d’Oro, massimo riconoscimento per un artista senza tempo.

Leggi anche: James Toback come Weinstein: il regista avrebbe molestato 38 donne

correlati

Nuova linea Platinum da Prai Beauty

Diventato la “Neck Authority” nel settore della cura e del miglioramento della pelle del collo e del décolleté, PRAI Beauty presenta la nuova linea di skincare Platinum...

I backstage dei film di Alfred Hitchcock in mostra a Monza

Dopo la chiusura forzata, a causa delle restrizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus, da lunedì 22 febbraio, riapre al pubblico la mostra...

A Cinecittà Federico Fellini negli scatti di Elisabetta Catalano

Dal 10 febbraio al 21 marzo 2021, a conclusione delle celebrazioni per il centenario dalla nascita di Federico Fellini, lo storico Teatro 1 di...

Armani/Silos Heimat. A Sense of Belonging la rassegna a cura della Fondazione Peter Lindbergh

Martedì 22 dicembre 2020 avrà inizio la nuova rassegna di Armani/Silos Heimat. A Sense of Belonging, una selezione di sei film in lingua originale...