Dedicata ai surfer delle piste, la Collezione Mountainwear 2017/18 di Rip Curl

Pubblicità
Pubblicità

Sin dagli esordi nel 1969 a Torquay, Australia, Rip Curl si è imposto nel mercato del surf come un marchio orientato all’eccellenza, con l’obiettivo costante di offrire ai surfer di tutto il mondo i migliori prodotti possibili. Tuttavia il brand australiano non si è fermato lì, e ha deciso di pensare anche a coloro che prediligono la montagna. È nata quindi la collezione Mountainwear, che unisce tutta la tecnicità di Rip Curl a uno stile unico che permetterà ai rider di distinguersi sulle piste innevate.

Tre le linee principali della collezione dedicata all’inverno 2017/2018: la Search Series della linea Ultimate, top di gamma Rip Curl, con tessuti riciclati, per i più attenti all’ecologia oltre che allo stile, la linea Core, che vanta l’utilizzo di tecnologie e materiali d’avanguardia, e la linea Rider che unisce tecnicità e qualità a prezzi super competitivi.

www.ripcurl.eu

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...