Nuova Daihatsu Terios: il fuoristrada si aggiorna in versione 2018

Pubblicità
Pubblicità

Dopo l’affronto di Mercedes, che con la nuova Classe X ha dichiarato guerra a ogni tipo di terreno, anche il celebre fuoristrada Daihatsu Terios si aggiorna in versione 2018. Parliamo di un modello ormai storico, nato nel 1997 e aggiornato nel 2006, ora pronto a un nuovo restyling sia dal punto di vista del design che tecnologico. Al momento in realtà non si sa molto a riguardo, poiché il marchio giapponese ha deciso di tenere tutto segreto fino alla presentazione in grande stile. Sul web è spuntata soltanto una prima immagine teaser che mostra soltanto la silhouette superiore, con forme arrotondate ma decise, che già indicano un carattere aggressivo ma al contempo gioioso.

In arrivo la nuova Daihatsu Terios 2018

A sorprendere è soprattutto il frontale, cortissimi rispetto alle altre auto di categoria, con un muso stretto che apre la strada ad un largo parabrezza. Sulla parte posteriore poi è chiaramente presente un piccolo spoiler per migliorare l’aerodinamica, non vediamo dunque l’ora di vedere il “capolavoro” svelato del tutto.

Leggi anche: Nuova Mercedes Classe X: l’off road di estrema classe

correlati

La nuova Capsule Collection di Wallpepper/Group-Warø

Da sempre, WallPepper®/Group propone all’interno della sua ampia offerta di ‘immagini a parete’ speciali Capsule Collections, linee esclusive, in edizione limitata, che nascono da collaborazioni con...

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo si rinnova

Riapre il 20 maggio il Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo 5 stelle Premium Collection, con un concept tutto nuovo e tante importanti novità che...

Ethimo presenta Kilt la poltroncina firmata Marcello Ziliani

Kilt, la poltroncina il cui intreccio ‘prende spunto dalla fascia di tessuto che si avvolge attorno alla vita dei fieri abitanti delle Highlands’, disegnata...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...