Sport, benessere e buona cucina al Posta Zirm Hotel di Corvara

Pubblicità
Pubblicità

Sinonimo di squisita ospitalità e prelibatezze gastronomiche da oltre un secolo a Corvara, nel cuore delle Dolomiti, il Posta Zirm Hotel è l’albergo storico dell’Alta Val Badia. Fu aperto nel 1908 come stazione di posta da Franz Kostner (alpinista di fama, eroico maggiore durante la I Guerra Mondiale, esploratore in Nepal e terre lontane) è ora gestito con passione e capacità imprenditoriale dai fratelli Franz e Silvia Kostner, quarta generazioni di proprietari.

Posta Zirm Hotel

Per chi non vede l’ora di mettere gli sci ai piedi, il Posta Zirm Hotel, dal 6 al 23 dicembre propone il pacchetto Prima neve. Gli ospiti dell’hotel potranno usufruire di sconti anche sul prezzo dello skipass, del noleggio delle attrezzature, della scuola di sci. E, una volta arrivati in albergo, non dovranno più prendere l’automobile per raggiungere le piste o per fare un piacevole shopping aprés ski, dato che il Posta Zirm si trova in pieno centro del paese, proprio alla partenza della cabinovia del Col Alt, a cui accedono direttamente, dopo aver ritirato scarponi e sci dalla Ski Roomriscaldata. Il Col Alt fa parte del carosello del Dolomiti Superski, con 1.200km di piste, il più amplio al mondo.

Posta Zirm HotelSpa e Cucina vegana
Per l’aprés-ski, la Wellness Farm a cui hanno libero accesso gli ospiti del Posta Zirm, ideata secondo i dettami del Feng Shui – circa 1000 m² di linee curve e materiali naturali, una grande piscina – è un luogo ideale per rilassarsi e rimettersi in forma. Fra i molti trattamenti, il Percorso Benessere Mei, i massaggi ayurvedico, hot stone, thailandese, il trattamento al miele; gli idromassaggi con oli essenziali; i bagni di fieno, al cirmolo, di crema al cardamomo o coriandolo, al sandalo nella vasca Multi-Bath Vitalis, abbinabili a massaggi: il corpo viene purificato, la circolazione attivata, i dolori muscolari ed articolari vengono alleviati, la detossinazione è profonda.

Posta Zirm Hotel

Ogni sera la cucina del Posta Zirm propone un viaggio sensoriale alla scoperta di nuovi sapori: gli ospiti possono scegliere fra il Menu ispirato alla tradizione ladina e alpina, quello internazionale in cui ha ampio spazio anche il pesce, il Menu vegano con una grande varietà di ricette.

Posta Zirm Hotel

www.postazirm.com

correlati

Rotin, la nuova collezione di Ethimo

Dalla nuova collaborazione tra Ethimo e lo Studio Zanellato/Bortotto nasce Rotin, una collezione lounge dove forma, colore e sostanza si uniscono per raccontare un nuovo modo di pensare e vivere i...

Il regalo perfetto per ogni mamma con Pandora

Se sei alla ricerca del regalo perfetto per la festa della mamma, scegli dei gioielli classici Pandora perché dimostrano tutto il tuo affetto. In questa...

Caudalie presenta la nuova linea anti-macchie Vinoperfect

Mathilde Thomas (anima della maison Caudalie) e il suo team, sono sempre impegnati a migliorare la composizione delle formule Caudalie. E’ così che hanno messo a punto nuovi...

Pezzi: il primo l’EP di Ysè

Il 26 febbraio del 2021, è uscito l'EP “Pezzi”, della cantautrice emiliana Ysè. L’EP contiene sei brani (due sono cover re-intrepretate e ri-adattate con...