WhatsApp si aggiorna facilitando la registrazione dei messaggi vocali

Pubblicità
Pubblicità

Nelle ultime ore WhatsApp, la celebre app di messaggistica, ha ricevuto un importante aggiornamento che la rimette al pari con alcune eccellenti concorrenti. Gli sviluppatori hanno infatti reso più facile registrare messaggi vocali: se prima bisognava tenere il dito saldo sul pulsante per tutto il tempo di registrazione, cosa che rendeva ostico registrare 2-3 minuti di messaggio, oggi basta premere sul pulsante del microfono e fare uno swipe verso l’alto, almeno nella versione per iOS (dunque per iPhone).

WhatsApp si aggiorna

La funzione esisteva già da diversi mesi su Telegram, l’app nemica numero uno, che offre un’esperienza solida e univoca su svariati dispositivi, mentre WhatsApp è ancora indissolubilmente legata al numero di telefono e ha client di dubbia qualità per funziona su PC e Mac.

WhatsApp migliora i messaggi vocali

Dunque se abbiamo WhatsApp su smartphone sarà impossibile utilizzarla anche su tablet Android, idem su iPad dove non c’è neppure un client ufficiale. Telegram non ha nessuno di questi problemi, è possibile usare un solo account su più dispositivi, quando WhatsApp si metterà al passo anche con questo?

Leggi anche: Scandalo a Modena: pubblicate foto hot di adolescenti su WhatsApp

correlati

La stagione estiva del Borgobrufa SPA Resort

La stagione estiva 2021 del Borgobrufa SPA Resort***** di Torgiano, in Umbria, si apre con una spettacolare novità: l’Imperial Emotion Suite & SPA. Uno spazio complessivo di 460 mq,...

La collezione CHANEL Coco Beach 2021

Volto della campagna CHANEL COCO BEACH 2021, fotografata da Oliver Hadlee Pearch, la cantante Angèle incarna giovinezza, vitalità e gioia. Dedicata alla spiaggia, questa linea presenta motivi...

Pride Month: su ARTE.TV tre documentari che celebrano i diritti e l’orgoglio della comunità LGBTQIA+

In tutto il mondo giugno significa “Pride Month”: 30 giorni per celebrare ufficialmente l’orgoglio della comunità LGBTQIA+, di cui fanno parte persone Lesbiche, Gay,...

Fondazione Carla Fendi al 64° Festival di Spoleto

Fondazione Carla Fendi farà un omaggio alla città di Spoleto, attraverso due grandi artisti che hanno vissuto e lavorato in quel territorio dalla fine...