WhatsApp si aggiorna facilitando la registrazione dei messaggi vocali

Pubblicità

Nelle ultime ore WhatsApp, la celebre app di messaggistica, ha ricevuto un importante aggiornamento che la rimette al pari con alcune eccellenti concorrenti. Gli sviluppatori hanno infatti reso più facile registrare messaggi vocali: se prima bisognava tenere il dito saldo sul pulsante per tutto il tempo di registrazione, cosa che rendeva ostico registrare 2-3 minuti di messaggio, oggi basta premere sul pulsante del microfono e fare uno swipe verso l’alto, almeno nella versione per iOS (dunque per iPhone).

WhatsApp si aggiorna

La funzione esisteva già da diversi mesi su Telegram, l’app nemica numero uno, che offre un’esperienza solida e univoca su svariati dispositivi, mentre WhatsApp è ancora indissolubilmente legata al numero di telefono e ha client di dubbia qualità per funziona su PC e Mac.

WhatsApp migliora i messaggi vocali

Dunque se abbiamo WhatsApp su smartphone sarà impossibile utilizzarla anche su tablet Android, idem su iPad dove non c’è neppure un client ufficiale. Telegram non ha nessuno di questi problemi, è possibile usare un solo account su più dispositivi, quando WhatsApp si metterà al passo anche con questo?

Leggi anche: Scandalo a Modena: pubblicate foto hot di adolescenti su WhatsApp

- Pubblicità -
Pubblicità