Home Auto Debutta ufficialmente Lamborghini Urus 2018, il SUV senza compromessi

Debutta ufficialmente Lamborghini Urus 2018, il SUV senza compromessi

CONDIVIDI
Lamborghini Urus

Dopo mesi e mesi di attesa, è finalmente stato presentato ufficialmente il nuovo Lamborghini Urus, SUV di altissima fascia che promette lusso e prestazioni. Secondo la casa tutta italiana, si tratta di una Super Sport Utility Vehicle adatta a ogni tipo di terreno, non a caso è possibile scegliere fra sei modalità di guida differenti: Sabbia, Strada, Sport, Corsa, Terra e Neve. Questo grazie al suo assetto rialzato, da vero mostro della strada, ma non solo: sotto il cofano a ruggire c’è un motore V8 biturbo da 4.0 litri da ben 650 cavalli e 850 Nm di coppia.

Benvenuto Lamborghini Urus 2018

Una configurazione assolutamente inedita per Lamborghini, che non aveva mai prodotto un motore simile. Una unità in grado di spingersi a 305 km/h, di accelerare da 0 a 100 in appena 3,6 secondi, in pratica è la più potente della sua categoria di riferimento (l’Alfa Romeo Quadrifoglio, che quest’anno ha dettato legge in solitaria, è avvisata). Il tutto senza compromettere il comfort di tutta la famiglia: gli interni sono ultra comodi, ricchi di dettagli preziosi, con tanto di portabagagli da 616 litri (1.596 litri con i sedili abbattuti). Certo tutto questo non costa poco, per avere una nuova Lamborghini Urus sono richiesti 170.000 euro più le tasse, insomma tocca iniziare a risparmiare.

Leggi anche: Lamborghini lancia lo LM002, un mostro per ogni tipo di strada