Made in Italy di Luciano Ligabue dal 25 gennaio al cinema

Pubblicità
Pubblicità

Debutterà al cinema il 25 Gennaio Made in Italy, il nuovo film da regista di Luciano Ligabue, con protagonisti STEFANO ACCORSI, KASIA SMUTNIAK, FAUSTO MARIA SCIARAPPA, WALTER LEONARDI, FILIPPO DINI, ALESSIA GIULIANI, GIANLUCA GOBBI e TOBIA DE ANGELIS.

Made in Italy è una dichiarazione di amore frustrato verso il Paese, raccontata con le parole e la musica di Luciano Ligabue, attraverso lo sguardo di Riko. Un uomo onesto, che può contare su un gruppo di amici veri e su una moglie che, tra alti e bassi, ama da sempre. È però anche un uomo molto arrabbiato con il suo tempo, che sembra scandito solo da colpi di coda e false partenze. E se a volte si cade e rialzarsi non è facile, Riko ha scelto di non darla vinta al tempo che corre.

Made in Italy

Prodotto da DOMENICO PROCACCI – Una produzione FANDANGO, ZOO APERTO, RISERVA ROSSA, EVENTIDIGITALI FILMS  in collaborazione con MEDUSA FILM. Realizzato con il sostegno della Regione Emilia – Romagna Realizzato con il sostegno della Regione Lazio – Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo.

 

correlati

Bufalo Regent e Bufalo Gladiatore Special Edition di Zannetti

Zannetti inaugura il 2021 con tre edizioni speciali che celebrano il Capodanno Cinese. Il 12 febbraio 2021 ha avuto inizio l'anno del Bufalo e al maestoso animale...

A Cinecittà Federico Fellini negli scatti di Elisabetta Catalano

Dal 10 febbraio al 21 marzo 2021, a conclusione delle celebrazioni per il centenario dalla nascita di Federico Fellini, lo storico Teatro 1 di...

Armani/Silos Heimat. A Sense of Belonging la rassegna a cura della Fondazione Peter Lindbergh

Martedì 22 dicembre 2020 avrà inizio la nuova rassegna di Armani/Silos Heimat. A Sense of Belonging, una selezione di sei film in lingua originale...

Il documentario su Emilio Vedova in streaming su WantedZone

Da venerdì 4 dicembre Emilio Vedova. Dalla parte del naufragio torna disponibile sulla piattaforma WantedZone, il documentario che ripercorre la vita e l'opera del maestro dell'Arte...