Espressioni di Cappellini fra tradizione e contemporaneità

Pubblicità
Pubblicità

Negli spazi del suo showroom di Boulevard Saint-Germain di Parigi, Cappellini mette in mostra “Cappellini Goes Barocco”, una rivisitazione dei fasti del ‘600 fra presente e passato, minimalismo e opulenza, arti visive e lifestyle. Un’alternanza di stili, linguaggi, suggestioni.

Un percorso tattile, visivo e sensoriale che, giocando sui contrasti e sugli eccessi, mette in scena una nuova concezione dell’abitare firmata Cappellini. Le collezioni del brand interpretate dalla designer e scenografa Valentina Folli sono decontestualizzate fino all’assurdo e immortalate in attimi di vita domestica, per raccontare la loro natura poliedrica. Le forme rigorose e ipercontemporanee dei progetti dell’azienda scoprono una nuova identità nell’accostamento alle diverse espressioni della cultura barocca.

“Cappellini Goes Barocco” è la prima di una serie di rappresentazioni che interpreteranno i prodotti Cappellini in modo sempre diverso e contrastante per manifestarne la poliedricità, il massimo eclettismo espressivo e la trasversalità nel residenziale. Questa prima messa in scena, ricca di citazioni anche cinematografiche, è un racconto sulla contemporaneità. Quattro set curati in ogni dettaglio restituiscono la spontaneità della vita quotidiana e delle azioni di ogni giorno, invitando lo spettatore a prender parte di una straordinaria scenografia. È la narrazione di un modo di abitare che prende in prestito i dettagli decorativi e stilistici delle diverse declinazioni del Barocco.

www.cappellini.it

correlati

Fielmann SS21, le montature Bold colorate

Per la collezione Spring/Summer 2021 Fielmann tinge i suoi occhiali da sole di toni pastello, raccontando la stagione calda attraverso lenti chiare sfumate e montature bold colorate.  Tra le...

La nuova Capsule Collection di Wallpepper/Group-Warø

Da sempre, WallPepper®/Group propone all’interno della sua ampia offerta di ‘immagini a parete’ speciali Capsule Collections, linee esclusive, in edizione limitata, che nascono da collaborazioni con...

Daniel Buren, il primo artista al Mirad’Or sul Lago d’Iseo

Cinque anni dopo The Floating Piers, l'installazione fluttuante di Christo, il Lago d'Iseo torna ad ospitare un installazione d'arte contemporanea grazie al gallerista bresciano...

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...