La nuova sedia modello 118 di Thonet racchiude raffinati dettagli

Pubblicità
Pubblicità

Sebastian Herkner rivisita in chiave contemporanea la “sedia di Francoforte”: stile minimalista e autentico, ma allo stesso tempo raffinato e di ottima fattura. Così si presenta il modello 118, una sedia classica in legno che, con la sua eleganza discreta, si abbina a diverse tipologie e stili di tavoli da pranzo, in ogni spazio e progetto hospitality. Nella sua nuova collezione disegnata per Thonet, che sarà presentata in anteprima a imm cologne 2018, Sebastian Herkner attinge alla ricca tradizione dell’azienda tedesca. Basandosi sul principio di massima riduzione del numero di elementi di una sedia, sviluppato da Michael Thonet a metà XIX secolo, Herkner pensa a un suo ulteriore sviluppo: nel progettare la 118 aggiunge raffinati dettagli, rendendo il design meno dominante e al tempo stesso più elegante.

Ispirata all’archetipico modello 214 di Thonet, la collezione 118 presenta una seduta rivestita in canna d’India intrecciata, con il telaio formato da un unico pezzo curvato. La sedia è disponibile anche con la seduta sagomata. Un’ulteriore particolarità è data dalle gambe: la parte posteriore arrotondata si congiunge a quella anteriore, diritta, attraverso due angoli leggermente smussati, riprendendo così la forma a ferro di cavallo della seduta. L’inclinazione dello schienale è perfettamente coordinata al sedile per garantire il massimo comfort. Il modello 118 è disponibile in faggio naturale e nelle versioni laccate e mordenzate.

La nuova collezione 118 testimonia ancora una volta lo spiccato spirito innovatore e l’eccellente qualità che contraddistinguono da sempre Thonet, che celebrerà il suo bicentenario nel 2019.

www.thonet.de

correlati

Le Tre Vaselle, il Resort & Spa immerso in un’atmosfera d’altri tempi

Torgiano, la parte centrale dell’Umbria, in quello che viene definito il “Cuore verde d’Italia” a pochi passi da Perugia e Assisi. Qui, tra dolci...

Giusy Versace – Benefit Gala Dinner

New York si mette a tiro e l’Italia risponde. In occasione della 50esima edizione della Maratona di New York prevista il prossimo Novembre la fondazione IASF presieduta da Alessandro...

Thonet presenta la sedia imbottita 520 di Marco Dessí

Da oltre 200 anni le bellissime sedute senza tempo di Thonet simboleggiano il piacere di ritrovarsi, sedersi insieme e celebrare le gioie della vita. Il progetto 520 che...

Paul Cézanne: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Paul Cézanne fu un pittore francese anche se le sue origini erano italiane. Pare infatti che il suo cognome originario fosse Cesana, e che...