Gallery 3000 di duka, la cabina doccia che si tinge di nero

Pubblicità
Pubblicità

Da sempre must have nel mondo della moda, il colore nero è tornato di recente, con vasta risonanza, anche nel mondo dell’arredo. Versatile e audace, nell’interior può infatti al contempo aiutare a camuffare un elemento oppure a metterlo in evidenza, secondo i contesti d’utilizzo. Fortemente evocativo, antico e profondo, il nero è infine in grado di suscitare forti emozioni; per questo duka, nel 2018, ha deciso di inserirlo nella sua già ampia gamma d’offerta.

Ne è nata una nuova versione della già apprezzata gallery 3000, una soluzione dalla forte personalità e dall’appeal dichiaratamente contemporaneo, con profili verticali nero opaco che slanciano il vetro, e altri dettagli in tinta come le cerniere, le maniglie e i sostegni, che gli donano corpo e presenza. Sofisticata e tendenzialmente ‘maschile’, gallery 3000 in finitura nero opaco conserva nel suo aspetto le linee pulite e squadrate caratteristiche della collezione. In altezza standard da 1950 mm, e vetro di sicurezza da 6 mm di spessore, il modello è poi disponibile anche nelle versioni ad angolo quarto tondo e pentagonale, con vetro trasparente, satinato o con serigrafia.

www.duka.it

correlati

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...

Keith Haring: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Keith Haring è un giovane che ha fatto della sua vita una vera opera d'arte di fantasia. Classe 1958 è da molti considerato uno...

Il regalo perfetto per ogni mamma con Pandora

Se sei alla ricerca del regalo perfetto per la festa della mamma, scegli dei gioielli classici Pandora perché dimostrano tutto il tuo affetto. In questa...

Immersi nella natura nel Glamping sostenibile che galleggia sui Laghi Nabi

Gli alberi si specchiano sulle acque dei laghi, facendo capolino tra i colori vividi del cielo, mentre paesaggi luminosi si stagliano verso l’orizzonte, creando...