Al HangarBicocca la prima retrospettiva italiana di Matt Mullican

Pubblicità
Pubblicità

Dal 11 aprile al 16 settembre il Pirelli HangarBicocca ospita la mostra The Feeling of Things,  la più grande mostra personale mai realizzata da Matt Mullican e la sua prima retrospettiva in Italia.

The Feeling of Things: i cinque mondi di Matt Mullican invadono le navate del Pirelli HangarBicocca

Attivo dagli anni Settanta, attraverso il suo lavoro, Matt Mullican (Santa Monica, California, 1951) ha incessantemente cercato di spiegare e dare struttura a ciò che lo circonda, sviluppando un vocabolario e un sistema complesso di modelli che definisce “i cinque mondi”.

Ogni mondo corrisponde a un diverso livello di percezione ed è rappresentato da altrettanti colori: verde per gli elementi fisici e materici; blu per la vita quotidiana (il “mondo senza cornice”); giallo per gli oggetti che acquistano valore, come l’arte (il “mondo nella cornice”); bianco e nero per linguaggio e simboli; rosso per soggettività e idee.

Per la mostra al Pirelli HangarBicocca Matt Mullican ha concepito un’imponente struttura scultorea sulla forma delle sue iconiche cosmologie in cinque colori che occupa quasi completamente i 5.000 metri quadrati dello spazio espositivo delle Navate.

I visitatori sono invitati a entrare e a percorrere questa architettura, scoprendo le migliaia di opere esposte al suo interno. Presentando un’ampia selezione di opere dagli anni Settanta a oggi, inclusi dipinti, frottage, bandiere, sculture in vetro, opere su carta, video, light box, opere a pavimento e grandi installazioni, la mostra esplora gli aspetti più ermetici e profondi della vita.

Leggi anche: Ya basta hijos de puta: Teresa Margolles al PAC di Milano

correlati

La Gioconda, curiosità e misteri dietro l’opera di Leonardo

La Gioconda o Monna Lisa, come l'avrebbero certamente chiamata i fiorentini di inizio Cinquecento, è senza ombra di dubbio una delle opere più famose, ammirate...

ETERE da oggi al 26 giugno 2021 la mostra di Yuval Avital

BUILDING presenta fino al 26 giugno 2021 ETERE, la mostra personale dell’artista e compositore Yuval Avital a cura di Annette Hofmann. ETERE è un progetto...

DIDATTICA, un ciclo di video approfondimenti alla Galleria dell’Accademia di Firenze

La Galleria dell'Accademia di Firenze lancia un nuovo ciclo di appuntamenti online dedicato ai ragazzi e alle famiglie. Una serie di pillole video alla scoperta di...

Artemisia Gentileschi entra nella collezione del Getty

Il J. Paul Getty Museum di Los Angeles ha annunciato di aver acquisito nella propria collezione un opera, fino a poco tempo fa inedita, di  Artemisia...