Durante il Salone del Mobile di Milano, Bucellati ha presentato la linea di posate Tahiti

Pubblicità
Pubblicità
Allestimento ad effetto per la presentazione della linea di posate Tahiti di Bucellati. Nato negli anni ’60 su disegno originale di Gianmaria Buccellati e su richiesta dell’Avv. Giovanni Agnelli, che lo commissionò per la propria imbarcazione, il prezioso servizio inargento e bambù evoca le meraviglie naturali polinesiane e propone un abbinamento di grande eleganza ed eco-sostenibilità.
Al set di posateria si accompagnano cavatappi, tappi, caraffe, glacette, pinze per ghiaccio, portatovaglioli, taglia-tartufi, segnaposto e vassoi dal design accattivante, con un gusto particolare per le superfici martellate a mano e per una creatività innovativa. 

correlati

SpaLoft, la minipiscina di Kinedo

SpaLoft è la minipiscina da interni ed esterni di Kinedo progettata all’insegna del benessere e del piacere. La soluzione ideale per tutti coloro che hanno sempre desiderato...

Librerie Morelato, modularità ed essenza

Morelato è un’eccellenza artigianale che negli anni ha saputo rinnovarsi, mantenendo inalterata l’essenza della sua storia: la passione per il legno e la versatilità nel...

Mi-Ku Therm di Novacolor, la funzionalità incontra l’estetica

Grazie ad aziende all'avanguardia e sistemi produttivi adattati alle nuove necessità di tutela del nostro pianeta, è possibile scegliere per i propri progetti effetti...

Inka e Teso di Arbi Arredobagno

Per chi predilige uno stile minimal, Arbi Arredobagno propone numerose composizioni dalle linee pulite ed essenziali, ideali per personalizzare una stanza da bagno con elementi d’arredo caratterizzati...