Life in cities, gli scatti di Michael Wolf a Milano

Pubblicità
Pubblicità

Dal 10 maggio al 22 luglio 2018, gli spazi espositivi della Fondazione Stelline , ospitano Life in cities, la prima grande mostra in Italia dedicata a Michael Wolf, artista e fotografo tedesco che ha studiato con il maestro Otto Steinert alla Folkwang School di Essen e alla Berkeley in California.

Lifes in cities, Michael Wolf. Densità umana, architettura urbana, struttura sociale e architettura

Premiata all’ultima edizione di Les Rencontres d’arlen, Lifes in cities è una retrospettiva che celebra la relazione tra densità umana e architettura urbana. In mostra oltre 150 opere di Wolf da sei sue celebri serie: dalla più recente Paris Rooftops (2014), alla serie di foto più famosa Tokyo Compression (2010-2013), ma anche Informal Solution (2003-2014) Architecture of Density (2003 – 2014) e Transparent City (2006) dedicate alla complessità delle città moderne, fino ai suoi lavori che testimoniano i primi anni di attività come fotografo documentarista.

L’obiettivo di Michael Wolf mette a fuoco la relazione tra struttura sociale e architettonica delle città. Scatti e progetti capaci di cogliere nelle complessità strutturali del paesaggio urbano tracce della densità di quello umano, come nella serie dedicata ai tetti di una Parigi al confine tra rappresentazione e astrazione.

Fotografo e artista visivo, Wolf ha ricevuto autorevoli riconoscimenti internazionali, vincendo due World Press Photo (nel 2005 e nel 2010) e arrivando alla selezione finale dell’ultima edizione del prestigioso Prix Pictet. La notorietà raggiunta dai suoi progetti fotografici, che colgono astrazioni dell’architettura cittadina e prospettive vertiginose della sua implacabile espansione, continua a essere oggetto di pubblicazioni ed esposizioni.

La mostra Lifes in cities, a cura di Wim van Sinderen e Alessandra Klimciuk, è realizzata dalla Fondazione Stelline in collaborazione con Fotomuseum Den Haag / The Hague Museum of Photography.

Leggi anche: Non Avere Timore. Roberto Pietrosanti – Giovanni Lindo Ferretti

correlati

to the everyday miracle, personale di Corita Kent a Milano

La galleria kaufmann repetto presenta to the everyday miracle personale di Corita Kent (1918, Fort Dodge - 1986, Boston). Sviluppata in collaborazione con il Corita Art Center...

Who the Bær, personale di Simon Fujiwara a Fondazione Prada

Fondazione Prada posticipa, a data da destinarsi, l'apertura al pubblico della mostra Who the Bær di Simon Fujiwara, prevista per martedì 2 marzo 2021...

Io dico Io – I say I la mostra tutta al femminile alla Galleria Nazionale

Dal 1 marzo al 23 maggio la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma  ospita Io dico Io – I say I a cura di...

Art.Live! due appuntamenti con la mostra Le Signore dell’Arte a Milano

Sull'onda del grande successo ottenuto con la mostra Monet e gli Impressionisti a Bologna, Arthemisia raddoppia l'appuntamento Art.Live! spostandosi a Milano alla scoperta delle grandi artiste protagoniste della mostra Le Signore...