Apepazza FW 18/19, più che una collezione, una call-to-action

Pubblicità
Pubblicità

I CAN & I WILL: una dichiarazione d’intenti da tenere bene in testa anche quando si porta ai piedi, magari stampata sul fondo bold di una scarpa molto, molto originale. Il potere del fare senza porre limiti alla creatività è il leit motiv della nuova collezione Apepazza FW 18/19, ispirata al mondo della musica attraverso decadi e stili diversi che vedono sfilare borchie e perle nere lucide molto casual rock accanto a suggestioni glam 70’ con tacchi svasati e punte quadrate, accenti folk rivisitati in chiave contemporanea grazie all’utilizzo di materiali stretch, velluti e maxi fibbie ricoperte di suede e matelassé, echi della coolness anni ’90 con colori forti e glitter per ragazze dal passo deciso.

Estremamente eclettica nelle sue declinazioni sportive, casualfashion o decisamente femminili, attenta alle più giovani ma fedele nello stile delle decorazioni, dei dettagli lavoratie negli accorgimenti preziosi all’anima del brand, la collezione autunno/inverno Apepazza riserva molte sorprese: ecco comparire un’interpretazione brillante della sneaker a calza con fondo a cassetta e magico fiocco e tante varianti in velluto, nappa, con paillettes o glitter fur, come uno scintillante peluche da portare a spasso.

Ecco, sempre in chiave sporty fashion, una serie di sneaker con zeppa alta e lavorazione matelassé punteggiata da micro-borchie per un tocco di femminilità in più o modelli in velvet cangiante rosso blu o argento con piccole pietre preziose, oppure, ancora, una cascata di diamanti sulla pelle nera. Infine, sneakers con zeppa a stripes multicolor e laminati e fiocchiin un nuovo mix ironico e scattante.

Molto fashion, invece, l’uso del fake fur declinato in diverse chiavi: dalla ciabattina super glamour alla fusbet con fascia, alla polacchina con fondo zigrinato e guardolo a cerniera che avvolge la caviglia di morbida pelliccia ecologica.

Fake fur, cavallini, motivi animalier o floreali, iridescenti effetti craquelé da alternare al total black movimentano poi stivali e stivaletti, alcuni con tacchi lavorati – vera signatureApepazza – per offrire un’infinità di scelte a una donna che ama cambiare, passando dal casual al fashion attraverso mille sfumature, rimanendo sempre se stessa.

www.apepazza.com

correlati

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Dama con l’ermellino: 10 cose da sapere sull’opera

Quando si parla di arte le curiosità sono sempre tante dai dettagli dell'opera all'artista. Prendiamo la Dama con l'ermellino, per esempio. Le domande su...

Rotin, la nuova collezione di Ethimo

Dalla nuova collaborazione tra Ethimo e lo Studio Zanellato/Bortotto nasce Rotin, una collezione lounge dove forma, colore e sostanza si uniscono per raccontare un nuovo modo di pensare e vivere i...