Tinder: quello che non sai della piattaforma per gli incontri online

- Pubblicità -
Pubblicità
Pubblicità

Tinder è una piattaforma per gli incontri online, disponibile in più di 190 paesi del mondo e con diversi milioni di utenti all’attivo. Disponibile per computer e smartphone (sia Android che iOS), con Tinder è possibile buttarsi subito nella mischia e conoscere persone di tutto il mondo, per una semplice conoscenza, amicizia o per, chissà, trovare l’anima gemella.

Al bando la timidezza: grazie a Tinder è possibile selezionare le persone che risultano più compatibili, selezionarle o scartarle a seconda dei gusti e delle prime impressione e vedere se l’altra persona ha provato la stessa cosa. Una volta che si raggiunge il match è fatta: è arrivato il momento di approfondire la conoscenza.

Tinder: applicazione

tinder

Per chi desidera fare nuove conoscenze, che siano di natura amorosa o anche di semplice amicizia, Tinder è l’applicazione giusta. Tinder è la migliore applicazione di dating diffusa in tutto il mondo, accessibile da web e smartphone iOS e Android. Innanzitutto per poter usufruire dell’app è necessario registrarsi. Tinder ha un sistema di integrazione con gli altri social network ed è possibile registrarsi tramite il proprio account Facebook e si possono caricare delle fotografe tramite il proprio profilo Instagram.

Questo tipo di integrazione avviene nel totale rispetto della privacy, perché Tinder non pubblica nulla in automatico e per condividere o effettuare collegamenti è necessario farlo manualmente. Una volta dopo aver aperto l’home page di Tinder e aver effettuato l’accesso tramite Facebook e verificato l’identità, avviene la registrazione.

Detto in maniera semplice, quello che sommariamente si fa è scartare o apprezzare profili come se fossero figurine, in maniera semplice e veloce. L’inizio di un vero rapporto a due avviene con interesse da parte di entrambi e molte persone hanno finito per innamorarsi della persona conosciuta su Tinder, con tanta gente che ha anche raggiunto il matrimonio.

Tinder: Italia

Anche in Italia l’applicazione ha avuto una grandioso successo e ha permesso a moltissime persone di conoscere diverse persone e creando diversi rapporti di amore e amicizia, oppure di semplice conoscenza. Perché Tinder permette a chi è magari timido o restio a buttarsi nella mischia, di avere una marcia in più e di potersi avventurare tra profili, foto e chat di persone che non avrebbe il coraggio di conoscere nella vita quotidiana che non vede l’uso di questa app, aiutandolo a fare i primi passi.

Tinder: app

tinder

L’applicazione di dating è adatta all’utilizzo anche su smartphone Android e iOS. Come tutte le app, è necessario scaricare Tinder aprendo il PlayStore di Google, lo store virtuale. Una volta individuata l’app di Tinder la si seleziona e la si installa sul proprio dispositivo. Se si utilizza un iPhone e un iPad, si apre la App Store di Apple e si trova la stessa applicazione.

Una volta installata l’app, si effettua la registrazione tramite Facebook, oppure ci può registrate tramite numero di telefono: in questo caso sarà necessario inserire il codice ricevuto via messaggio nel campo di testo dedicato e proseguire. Dopo aver effettuato l’accesso, aver attivato la geocalizzazione o meno, è possibile iniziare a vedere la lista di persone che, secondo il complesso algoritmo di Tinder, risultano potenzialmente compatibili.

Tinder: come funziona

tinder

Una volta dopo aver effettuato l’accesso, Tinder chiederà se si voglia condividere la posizione, ed è possibile acconsentire o negare la scelta. La posizione geografica può risultare importante e può essere un aiuto ulteriore per poter trovare le persone potenzialmente compatibili. Una volta che sono stati inseriti gli interessi e delle foto profilo, Tinder inizierà ad effettuare una scansione degli utenti registrati e alla fine mostrerà un elenco di persone.

L’utente potrà, sin da subito, valutare in modo positivo o negativo una persona tra quelle che vengono segnalate. Sotto la foto profilo si trovano i pulsanti chiave dell’applicazione: con la X rossa si scarta il profilo di un utente ritenuto di scarso interesse, con il cuore verde si indica un apprezzamento e con la stella azzurra si dimostra un forte interesse verso un profilo. Ma vi sono anche delle scorciatoie da tastiera: la freccia sulla sinistra corrisponde alla X, la freccia sulla destra al cuoricino, il tasto invio al Super Like.

Nel gergo, è possibile fare swipe col dito verso destra o sinistra e passare al prossimo profilo che Tinder presenterà. Nell’eventualità in cui si riscontri un apprezzamento da parte di entrambi e si verifichi un match, è possibile dare il via a una conversazione con quella persona, utilizzando la chat del sistema.

Per poter personalizzare e avere una ricerca più precisa, è possibile accedere alle impostazione Tinder tramite il proprio profilo: da qui si possono indicare delle informazioni più precise circa la distanza massima, gli interessi e la fascia di età, oppure si può modificare il proprio profilo aggiungendo foto e inserendo delle informazioni che chiare e concise che colpiscano gli altri utenti dell’applicazione.

Quanto si verifica il classico match, si da inizio ad una normale conversazione che, in genere dura pochi giorni, poiché si passa subito all’incontro immediato (che è, appunto, il proposito dell’app stessa).

Tinder: gratis

Sui dispositivi mobili, Tinder è una app gratuita che si supporta grazie ai diversi banner pubblicitari e che ha funzionalità dall’utilizzo limitato. Per utilizzare l’applicazione in maniera illimitata, è necessario sottoscrivere un abbonamento Plus o Gold.

La versione Tinder Plus e Tinder Gold consiste in un upgrade che offre diverse funzionalità come mettere like illimitati, chattare con single di tutto il mondo, dare a qualcuno una seconda possibilità e mettere in evidenza il profilo per mezzora, oltre che utilizzare il Super Like per farsi notare. Con Tinder Gold è persino possibile vedere a chi si piace prima di scorrere. Il costo a Tinder Plus parte da 9,99€ al mese, mentre Gold da 14,99€ al mese: entrambi sono disponibili con pacchetti da uno, sei e dodici mesi.

Fonti: tinder

correlati

Il Rossetto Liquido Matt Pro Ink by CATRICE, a prova di mascherina

Il Rossetto Liquido CATRICE Matt Pro Ink non solo è perfetto per le video chiamate, video lezioni o le giornate di lavoro da casa (un tocco...

Frasi Celebri: gli aforismi più belli di sempre

Diciamocelo, a tutti capita di sentire una frase che ci colpisce: in televisione, leggendo un libro, guardano un film o ascoltando una canzone. Ci...

Le più belle frasi sugli occhi: blu, verdi e di tutti i colori

Quante volte vi è capitato di sentire la citazione “Gli occhi sono lo specchio dell’anima”? Questa è sicuramente una delle frasi sugli occhi più...

Frasi motivazionali: le più belle sul lavoro e sulla vita

Capita a tutti, almeno una volta nella vita, di ritrovarsi in giornate o addirittura periodi no durante i quali non si sa più quali...