Home Fashion Borsette italiane: prodotti ormai indispensabili di alta qualità

Borsette italiane: prodotti ormai indispensabili di alta qualità

35
borsette italiane

Le borsette italiane sono un vero e proprio must per le donne vogliono sostenere il Made in Italy e avere una borsa di ottima fattura. Perchè è inutile girarci troppo intorno: a partire dal materiale, passando dalla sua lavorazione, arrivando al prodotto finito, come in Italia non c’è per nessuno.

Sono molti i brand che nel corso degli anni hanno saputo farsi valere, sia a livello locale che nell’ambito internazionale, in grado di dimostrare come il nostro paese sia in grando di proporre prodotti di altissima qualità anche con un prezzo contenuto.

Carpisa borse

borsette italiane

Le borse da donna sono un accessorio che ormai è diventato parte della donna stessa: non se può fare veramente a meno. Non solo per praticità, che rimane uno dei motivi fondamentali del suo utilizzo, ma anche per completare qualsiasi outfit. Ormai, non avere una borsa al proprio fianco è come sentirsi senza una parte di sé.

Carpisa è un marchio napoletano, proprietà di Kuvera: nato nel 2001, è diventato in breve tempo un leader del settore borse e valigeria, sviluppando una rete franchising di oltre 650 punti vendita in Italia e nel mondo. Il brand, che punta sui giovani (l’età media dei collaboratori è di 25 anni), ha saputo abilmente differenziarsi dalla concorrenza, in grado di offrire un prodotto unico, da un congruo rapporto qualità-prezzo: prezzo contenuto non significa bassa qualità del prodotto.

Le collezioni sono vaste, la scelta di proposta è quasi infinita: questi prodotti sono realizzati in Italia, si basano sul principio di offrire un prodotto di ottima fattura ad un prezzo modesto, adatto un po’ a tutte le tasche. Rivolte principalmente alle donne di età compresa tra i 20 e i 45 anni, Carpisa si rivolge anche al mondo maschile, proponendo prodotti in grado di soddisfare ogni esigenza.

La sede del brand si chiama Casa Carpisa. Disposta su oltre 12mila metri quadri, forte dell’obiettivo di creare un ambiente di lavoro confortevole e in grado di stimolare, la sede sorge all’interno dell’Interporto di Nola.

Negli ultimi anni, Carpisa si è evoluta nel settore della comunicazione, cercando di rinnovare e rafforzare l’immagine del brand. Ha puntato sulle collaborazioni, diventando partner e promotore di iniziative sportive, della cultura e di moda, e ha puntato sulle star internazionali e di casa che hanno prestato la loro immagine alle diverse campagne pubblicitarie, come Federica Pellegrini, Tania Cagnotto e l’attrice Penelope Cruz che ha firmato anche diverse capsule collection.

Borse donna

borsette italiane

Ogni donna è diversa dall’altra, le esigenze cambiano, ma una sembra restare comune a tutte: la borsa. Grande o piccola che sia, di pelle o altri tessuti, monocromo o a fantasia, ogni donna non può fare a meno di avere e utilizzare questo oggetto. Se poi sono borsette italiane, allora è ancora meglio. Quando però si parla di borse, una donna si immerge di un mondo sterminato, con prodotti di ogni tipo.

Se piace avere un borsa che si possa usare in qualsiasi momento della giornata e che sia adatta per ogni occasione, ecco che puntare sul nero o sul beige non si sbaglia, poiché sono due colori che vanno bene con tutto. Meglio, poi, la borsa sia di media grandezza, in modo che sia adatta anche per occasioni di uscita serale.

Se invece piace cambiare, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Oltre alle borse di tessuto, comode per il lavoro, si può optare per una borsa di pelle dai colori vivaci, come il giallo, il blu o il rosso, da indossare per creare diversi abbinamenti, specie se si è in inverno e si cerca di abbinare la borsa con il cappotto.

Se la borsa grande è comoda per i momenti lavorativi o per i momenti di relax, dato che in certe borse ci può stare veramente di tutto, per gli altri momenti a scegliere una pochette non si sbaglia mai. Tantissime ormai hanno anche una sottile tracolla, comoda per chi non sopporta di tenere questa piccola borsa in mano tutto il tempo, mentre all’interno lo spazio è adatto per mettere giusto gli effetti personali necessari.

Borsette firmate

borsette italiane

Lo stile italiano, dalla scelta dei materiali alla realizzazione del prodotto, è decisamente unico in tutto il mondo per qualità, raffinatezza ed eleganza. Di marchi ce ne sono diversi, ma ecco qualche nome per puntare su una qualità sicura. Un grande classico è la borsa di Alviero Martini con le sue stampe a carta topografica realizzate in stile esploratrice ed ideai per la vita di tutti i giorni ma anche per le occasioni importanti.

A seguire, i grandi marchi internazionali: Armani con Armani Jeans, Versace e Valentino. Borse uniche, di alta qualità e dalla qualità risaltata. Tra gli altri brand che tengono alto il Made in Italy, ci sono sicuramente O Bag, Gucci, Gattinoni e Bottega Veneta, interamente realizzato a mano.

Ma anche le borse di Fendi sono decisamente uniche nel loro genere, sempre eleganti e adatte a qualsiasi occasione. Carpisa e Coccinella stanno facendo sempre più strada negli ultimi anni: anche se più economiche dei marchi precedenti, non vuole che sia di qualità inferiore. Realizzate sempre in Italia, fanno la loro figura su qualsiasi capo indossato e sono molto pratiche e versatili.

Amazon borse

Andare su Amazon e cercare delle borsette italiane da donna è come cercare un ago in un pagliaio? Non proprio. Nel corso degli anni, questo sito di e-commerce è stato categorizzato in maniera consapevole, per far sì che ogni possibile cliente, alla ricerca di una borsa, non debba mettersi a sfogliare centinaia di pagine per trovare la borsa che voleva.

Come si accede al sito web e si inserisce la parola chiave borsette o borse donna, si viene rimandati ad una home della suddetta sezione. Amazon dà la possibilità di scegliere tra borse a tracolla, pochette e clutch, borse a spalla, borse tote, borse a zainetto e anche tra portafogli e portadocumenti. Inoltre viene data anche una disponibilità dei top brand: da Emporio Armani e Moschino, da Pollini a Twin Set.

Se si decide di usare come parola chiave “borsette italiane” è meglio selezionare la categoria “borse donna”, così da evitare una selezione di prodotti a cui non si è interessati. Anche qui è possibile scegliere tra le varie tipologie di borse, ma è anche possibile apporre dei filtri di ricerca come quelli inerenti al giorno di consegna, alla disponibilità del prodotto o meno, alla marca, al materiale e all’ampiezza della borsa.

Fonti: fidelityhouse, carpisa