Le scarpe Mary-Jane by Chanel

Pubblicità
Pubblicità

Sul ponte del transatlantico La Pausa, lo scorso maggio, Karl Lagerfeld ha immaginato una collezione ispirata alle navi da crociera. La silhouette è felice, pensata per viaggiare comodamente e con stile, proprio come ha fatto Gabrielle Chanel. A bordo del Flying Cloud, lo yacht appartenente al Duca di Westminster, il designer amava indossare abiti semplici, maglieria raffinata, gonne a pieghe e scarpe a tacco basso allacciate con un cinturino. In color block o bicolore, Mademoiselle le indossava anche a riva, il più delle volte con maglie leggere e gonne a mezza lunghezza.

Queste scarpe, dal nome  Mary-Jane, sono presenti regolarmente nelle collezioni Prêt-à-porter e Haute Couture di Karl Lagerfeld, ogni volta in nuove forme mai viste prima: preziose o sobrie, con cinturino singolo o doppio, piatto o con tacco, secondo l’immaginazione deldesigner.

Per la collezione Cruise 2018/19, Karl Lagerfeld le reinventa come “scarpe da festa per bambini” per sottolineare l’aspetto della collezione. Immaginate in pelle di capra argentata, in pelle di vitello bianca o impreziosite da paillettes, e un piccolo tacco, questa nuova versione porta eleganza e femminilità a una scarpa a lungo associata con l’abbigliamento per bambini. Con la punta arrotondata, seguono la linea della ballerina, l’emblematica scarpa Chanel. Il designer ha anche creato una versione sportiva casual-chic con suola in gomma.

www.chanel.com

#CHANELCruise

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...