Home Fashion Zara Borse: tutto quello che non sapevate sugli accessori di questo brand

Zara Borse: tutto quello che non sapevate sugli accessori di questo brand

171
zara borse

Zara borse è ormai diventato un brand nel brand, solo per il fatto di aver dato vita ad un suo stile immediatamente riconoscibile. I punti di forza sono da sempre la praticità e lo stile che rende qualsiasi borsa elegante in ogni momento della giornata.

Zara ha guardato al mondo maschile e a quello femminile, cercando creare dei prodotti che potessero risultare comodi e multiuso, adatti per tutto l’anno e in grado di poter essere abbinati con qualunque outfit.

Ecco, allora, quello che non sapevi sulle Zara borse!

Borse Zara

zara borse

Le borse Zara sono diventate, nel corso degli anni un vero e proprio must have da avere sempre nell’armadio e da poter tirare fuori in qualsiasi occasione che si rispetti. Che si tratti del mondo femminile o maschile, il marchio Zara ha sempre saputo essere lungimirante ed è sempre stata in grado di guardare oltre e di creare prodotti che potessero essere adattabili e multiuso.

Borse Zara 2015

Tendenzialmente, gli inverni prevedono l’utilizzo di colori scuri e cupi, ma le borse Zara 2015 ha invertito la rotta con colori frizzanti, tenendo sempre ben presente le tonalità classiche, e le forme geometriche. Ciò che ha fatto l’azienda spagnola, e che fa sempre durante tutte le stagioni dell’anno, è stato proporre borse che potessero accontentare tutti i palati, tra cui quelli eccentrici, glamour, ma anche eleganti e sobri.

Le MiniCityBag sono le borse che hanno decisamente conquistato la collezione autunno/inverno del 2014/2015 puntando sui classici colori pastello, sia neutri (come il beige o il blu) sia di spicco come il giallo, l’arancio e il rosso. Per quanto concerne la tipologie di borse adatti per tutti i momenti della giornata, Zara aveva puntato su delle shopper perforate di diverse dimensioni e colori, comode e pratiche per la donna che è sempre di corsa e non si deve curare di quello che mette dentro.

Per l’inverno, sono state sviluppate anche delle sacche di pelle nera, adatte per qualsiasi momento della giornata, nonché delle tracolle per le fredde serate in discoteca o per delle cerimonie o occasioni speciali.

Borse Zara 2017

zara borse

Il catalogo di Borse Zara 2017 ha visto il gran ritorno del vintage, con borse da portare a mano e bauletti in pelle, tutte di taglie adatti a tutti i gusti e le esigenze. Se la forma è vintage, per i colori si sviluppa la fantasia, con stampe tropicali o comunque esotiche, oppure con fiori applicati, senza contare i colori fluo che fanno sempre la loro figura.

Considerando il ritorno al vintage, le tracolle rigide del brand hanno avuto un gran successo nel corso del 2017: più che la forma, è la fantasia ad essere un po’ retrò. In ogni caso, la pochette rigide a tracolle risultano ottime per essere utilizzate sia d’estate che in inverno, per occasioni diurne o serali, o anche per cerimonie.

Borse secchiello Zara

Nel 2017 le borse secchiello Zara hanno cominciato a spopolare, riscoprendo uno stile e una forma che l’ha fatta diventare la borsa vintage per eccellenza che aveva visto la sua ultima apparizione negli anni ’90. La borsa a secchiello è pratica perché ben si adatta a tutti i momenti della giornata, soprattutto quelle diurne, diventando un accessorio pratico che non rinuncia allo stile.

Prettamente indicato nella stagione estiva, fatta di tessuti morbidi e leggeri (come la paglia, ad esempio), anche nella stagione invernale riesce ad imporsi, specie quando si ha bisogno di una borsa che consenta di poter riporre quei capi di vestiario che potrebbe dar fastidio tener in mano (come una sciarpa o dei guanti).

Borse Zara 2016

Iniziare il nuovo anno e comprare qualcosa di nuovo fa sentire più felici e consapevoli di aver acquistato un accessorio che verrà sfruttato per tutto l’anno: ecco che, le borse zara 2016, hanno cercato di soddisfare questa esigenza, con tracolle, pochette dalle forme e dai colori diversi e adatte a tutte, senza dimenticare le borse di stampo classico che non si può non avere.

Se già nel 2016 esistevano alcuni modelli a secchiello che preannunciavano l’arrivo di questo stile l’anno successivo, le pochette hanno una grandezza tale che consenta di poter portare con sé l’essenziale, mentre le tracolle frangiate, di vernice, a secchiello, si sono caratterizzate per la comodità e l’abbinamento possibile con tutti i colori.

Borse Zara 2018

zara borse

Ultime, ma non meno importanti, sono arrivate le borse Zara 2018, che hanno abbracciato tutte le mode attualmente in voga, sia mantenendo l’attenzione sui modelli precedenti che hanno diffuso lo stile Zara, sia focalizzandosi sui nuovi modelli in circolazione.

Dalle shopper alle tracolle, dalle mini bag alle clutch eleganti, senza dimenticare secchielli e zainetti da città, il loro forte sono le particolari lavorazioni e i dettagli-gioiello che le decorano e danno un tocco di rock ed etnicismo al tutto. Se le borse a mano si fanno più grandi e spaziose, a forma di cartella, con stampa serpente, vi sono anche i modelli con tonalità rockeggianti grazie a dei semplici dettagli, come la tracolla.

Le borse a spalla, invece hanno un design che sperimenta diversi tagli, come il secchiello o la cartella, e con diversi stili che vedono un ritorno al vintage e al modello della pelle intrecciata. La stagione 2018/2019, rispetto agli altri anni, vede un ritorno della borsa a tracolla, un vero e proprio must have, dove i dettagli sono le caratteristiche che rendono unica la propria borsa, adattandosi a colori sobri e adatti a tutti gli outfit.

Zara borse donna

In un momento in cui si ha sempre voglia di cambiare abbinamenti e stili, Zara ha sempre puntato la propria attenzione sulle borse donna.

Quello che ormai è diventato un brand, Zara borse donna, riesce a dare ad ogni donna la propria borsa, considerando le esigenze che si possono presentare durante i vari momenti della giornata, tenendo conto dei possibili outfit e delle occasioni che possono presentarsi sulla strada di una donna.

Zara borse uomo

La categoria Zara borse uomo riesce a soddisfare i desideri e le esigenze dell’altro sesso, con stile e praticità. Gli zaini sono pensati per essere pratici ed avere una certa capienza, utilizzabili sia per i momenti lavorativi o meno, adatti a tutti i momenti della giornata: inoltre, hanno una buona tenuta senza dover rinunciare allo stile, come quello in pelle o finta pelle serpente.

Le borse shopper, invece, sono capienti, a fantasia oppure monocromo, da portare a mano oppure a spalla, maneggevoli e pratiche: la praticità la fa da padrona anche nei borselli a tracolla, di diverse misure (a seconda del momento della giornata e dell’esigenza) che non rinunciano ad una certa eleganza.

Fonte: zara