Materiale e Immateriale nei lavori di Alberto Di Fabio a Milano

Pubblicità
Pubblicità

Dal 12 febbraio al 1 aprile, Gaggenau e Cramum ospitano, all’interno degli spazi di Gaggenau DesignElementi HUB la mostra personale di Alberto Di Fabio Trascendenza a cura di Sabino Maria Frassà.

La mostra è l’occasione per conoscere una raccolta di opere provenienti dalla collezione privata dell’artista e incentrate sul legame tra materia e immaterialità.

Alberto di Fabio, Trascendenza: bellezza, energia matematica e spiritualità

Come spiega il curatore Sabino Maria Frassà, “Alberto Di Fabio è il pittore dell’infinito invisibile. E’ un artista che non si accontenta di dipingere il cielo cosi come lo vediamo, ma va oltre e analizza l’infinito, sia esso interiore che astrale.

Loro delle opere di “Trascendenza” rappresenta la ricerca della luce, della purezza dell’anima, che permette di distaccarsi e infine trascendere la materia stessa. “Brain Stone”, “Corpo di luce”, “Corpo astrale”, “Corpo aurico”, “Veicoli di coscienza”, “Individuo magnetico” sono i titoli di alcune di queste opere, che ci introducono in un mondo di bellezza, energia matematica e spiritualità.

Di fronte a queste opere lo spettatore riesce a sperimentare una sorta di trance visiva, trascendere il reale e intraprendere un viaggio onirico verso mondi paralleli lontani nello spazio e nel tempo”.

Leggi anche: La via Crucis di Mimmo Paladino a Milano

correlati

Bufalo Regent e Bufalo Gladiatore Special Edition di Zannetti

Zannetti inaugura il 2021 con tre edizioni speciali che celebrano il Capodanno Cinese. Il 12 febbraio 2021 ha avuto inizio l'anno del Bufalo e al maestoso animale...

Fondazione Adolfo Pini per Milano MuseoCity 2021

In occasione della settimana di incontri ed eventi digitali promossa dal 2 al 7 marzo 2021 da Milano MuseoCity, la Fondazione Adolfo Pini è...

La prima personale in Italia di Neïl Beloufa al Pirelli HangarBicocca

Pirelli HangarBicocca ospita, fino al 18 luglio 2021, Digital Mourning, a cura di Roberta Tenconi, la prima grande personale dedicata a Neïl Beloufa in un’istituzione...

I backstage dei film di Alfred Hitchcock in mostra a Monza

Dopo la chiusura forzata, a causa delle restrizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus, da lunedì 22 febbraio, riapre al pubblico la mostra...