Cromia presenta Desert Blooms, la collezione SS 19

Pubblicità
Pubblicità

Il viaggio di Cromia per la Spring/Summer 2019 parte dalle dune sinuose e imperscrutabili del deserto. Un percorso che porta alla scoperta di luoghi lontani e misteriosi da documentare con la stessa passione di un reporter. Nuance calde e vibranti come il marrone, il cuoio e il rosa dipingono la morbida eleggera pelle delle handbag Manda e Kimani e del bucket Nubia, per uno stile che mescola elementi tipici della pelletteria marchigiana a suggestioni e dettagli squisitamente etnici.

Linee essenziali disegnano i profili di accessori super chic realizzati con raffinate stampe animalier per i modelli Saran e Mali.

Dalle sfumature calde e avvolgenti dei paesaggi desertici si passa ad un’esplosione di colori vivaci e inaspettati che rievocano il fascino delle fioriture neldeserto. Come i sottilissimi steli che nascono dalle insenature della terra arida, Cromia crea borse dal design essenziale ed elegante che catturano lo sguardo grazie a nuances intense come il giallo, l’azzurro e l’arancio. Un tocco decisamente young è dato invece dalle iconeIT- bags, le cui texture sono scandite per questa stagione da divertenti cactus e maxi giraffe che rimandano ad un immaginario pop, pensate per le millennials che vogliono essere sempre up-to-date.

Per la Spring / Summer 2019 Cromia crea una collezione eclettica, ricca di modelli nuovissimi in cui ancora una volta il protagonista è il viaggio. Un percorso in cui la ricerca cromatica diventa la chiave di ogni dettaglio. Lo stile safari viene interpretato da questi accessori attraverso un design contemporaneo influenzato fortemente dell’artigianalità che ha reso celebre il brand.

www.cromia.it

correlati

Émulsion Exquise arricchisce la linea à la Rose Noire di Sisley

Nel 2011, Sisley studia i benefici di una rosa eccezionale e lancia Masque Crème à la Rose Noire. Oltre alla sua incredibile sensorialità, l’immediata efficacia su vitalità, freschezza...

Robert Doisneau: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue fotografie

Robert Doisneau è uno dei fotografi considerati tra i più popolari della fotografia umanistica. Nato agli inizi del 1900 in Francia, si avvicina alla...

David Michelangelo: 10 cosa da sapere

Il David di Michelangelo non è solo un'opera o una scultura, ma è molto di più. E' un simbolo che rappresenta Firenze e tutta...

Ponza: 10 cose da fare e da vedere sull’isola

L'isola di Ponza è certamente una delle isole più belle e frequentate del litorale laziale. Ponza, che vive principalmente di turismo, durante l'estate è...