Home People Bruce Jenner: 10 cose che non sai dell’ex campione olimpico diventato donna

Bruce Jenner: 10 cose che non sai dell’ex campione olimpico diventato donna

600
bruce jenner

Bruce Jenner è una di quelle persone che ha fatto veramente di tutto nella vita e che sta cercando di portare avanti i diritti LGBT. Da quando ha deciso di diventare donna e di cambiare il suo nome in Caitlyn, il mondo ha forse cominciato ad interessarti di più rispetto alle fasi di transizioni e a quali siano i diritti di queste persone che, nella maggior parte delle volte, vengono negati.

Atleta prima e attore poi, Bruce Jenner si è fatto apprezzare dai suoi fan per la sua tenacia che mette nei suoi progetti e per aver trovato la forza, a più di sessant’anni, di voler rivelare il suo vero sè.

Ecco dieci cose da sapere su Bruce Jenner.

Bruce Jenner Olimpiadi

bruce jenner

1. Bruce Jenner è stato campione olimpico. Di Bruce Jenner, o meglio Caitlyn Jenner, si è detto davvero di tutto e di più, ma non ci sofferma mai su un particolare: la sua carriera nel mondo dell’atletica. Nel corso della sua vita, molto prima del cambio di sesso, quando non aveva neanche trent’anni, Bruce è stato un atleta con i fiocchi: durante i giochi olimpici di Montreal del 1976, Bruce riuscì ad aggiudicarsi la medaglia d’oro nella specialità del decathlon. Inoltre, come se non bastasse, ha detenuto il record mondiale per la stessa disciplina dall’agosto del 1975 fino al maggio del 1980.

2. Bruce Jenner è stato un pilota d’auto. Dopo la sua carriera d’atleta, Bruce Jenner ha deciso di vestire i panni del pilota, portandosi a casa grandi soddisfazioni. Nel 1980 è arrivato sesto alla 5 ore di Riverside, mentre è arrivato ottavo alla 6 Ore di Watkins Glen. Nel 1985, Bruce Jenner arrivò terzo alla 300 km di Mid-Ohio, quarto alla Sears Point e terzo alla Columbus, mentre l’anno successivo arrivò quinto alle 24 Ore di Daytone, quarto alle 12 Ore di Sebring, terzo alla 300 Km di Charlotte e secondo alla 250 km di Mid-Ohio. Inoltre, arrivò primo alle 300 km di Portland e secondo nel campionato Imsa. Le ultime gare da lui corse risalgono al 1988.

Bruce Jenner figli

3. Bruce Jenner è padre di 6 figli. Nel corso della sua vita, Bruce Jenner si è sposato tre volte e, da ogni matrimonio, ha avuto 2 figli. La prima volta è stato sposato dal 1972 fino 1980 è stato sposato con Chrystie Crownover e da questa unione sono nati Burton “Burt” William Jenner (nel settembre del 1978) e Cassandra “Casey” Lynn Jenner (nata nel luglio del 1980). Dal secondo matrimonio, svoltosi dal 1981 fino al 1985, Bruce ha avuto dalla moglie Linda Thompson i figli Brandon Jenner (nato nel giugno del 1981) e Sam Brody Jenner (nato nell’agosto del 1983). Dalla sua terza unione, durata dal 1991 a 2014, con la moglie Kris Jenner hanno visto la luce Kendall Jenner (nata nel novembre del 1995) e Kyle Jenner (nata nell’agosto del 1997).

4. Bruce Jenner è stato il patrigno dei Kardashian. Una volta che Bruce Jenner si è unito in matrimonio, egli è diventato il patrigno dei tre figli di Kris Jenner, che prima aveva assunto il cognome del primo marito, Kardashian. Infatti, i tre figliastri non erano altri che Kourtney, Kim, Khloé e Robert jr. Kardashian.

Bruce Jenner film

bruce jenner

5. Bruce Jenner è anche un attore. Nel corso della sua vita, Bruce Jenner non si è fatto mancare proprio nulla. Infatti, in passato ha svolto anche la professione di attore, recitando in molti film e serie tv di successo. La sua carriera recitativa è iniziata nel 1980 con la sua partecipazione a film come Can’t Stop the Music, per continuare l’anno successivo con Chips, serie per cui recita in diversi episodi. In seguito, Jenner lavora nelle serie Professione pericolo (1984), La signora in giallo (1985), Love Boat (1986), King of the Hill (2002) e Trasparent (2016), oltre che nei film A Man Called Sarge (1990), The Big Tease (1999) e Hungover Games – Giochi mortali (2014).

6. Bruce Jenner vorrebbe interpretare un villain Marvel. Dopo aver cambiato sesso ed essere diventata Caitlyn, Jenner vorrebbe tornare nel mondo della recitazione per interpretare una gran villain Marvel dalla voce profonda. Pare, comunque, che stia ad ora lavorando ad un progetto che vede un cast composto interamente da attori transessuali.

Bruce Jenner Vanity Fair

7. Bruce Jenner è apparsa su Vanity Fair come Caitlyn. Nel giugno del 2015, Bruce Jenner ha scelto la cover di Vanity Fair America per mostrarsi dopo la transizione da uomo a donna, presentandosi come Caitlyn. Diventata un simbolo per il mondo transgender, ha 66 anni Bruce è riuscito a diventare ciò aveva aspettato per tutto quel tempo, riuscendo finalmente ad esprimersi per quello che è e a sentirsi bene con se stessa.

Bruce Jenner Instagram

8. Bruce Jenner ha un profilo Instagram ufficiale. Anche Bruce Jenner non ha resistito e ha dato vita ad un proprio profilo Instagram ufficiale, dal nome Caitlyn Jenner, seguito da qualcosa come 2,2 milioni di follower. La sua è una bacheca molto variegata, con foto che vanno dai servizi fotografici che la vedono protagonista ai viaggi per lavoro, passando per foto che la ritraggono insieme ai membri della sua famiglia.

Bruce Jenner Kardashian

bruce jenner

9. Bruce Jenner non è in buoni rapporti con le Kardashian. I rapporti con la famiglia Kardashian sembravano fossero tutto rose e fiori e invece, da quando Bruce è diventata Caitlyn, pare che si siano incrinati. Sembra, infatti, che dopo la transizione da uomo a donna, Caitlyn e Kim si parlino appena e solo con frasi di circostanza e che le altre sorelle Kardashian abbiano definito Jenner una cattiva persona.

10. Bruce Jenner è stato protagonista di I Am Cate. Appena dopo essere uscita allo scoperto come trans donna nel 2015 durante un’intervista al programma 20/20, si è deciso di realizzare una serie televisiva sotto forma di reality che potesse documentare la fase di transizione di Bruce Jenner. Andato in onda su E!, sulla stessa rete tv venne trasmesso, in precedenza uno speciale di Al passo con i Kardashian nel quale i membri della sua famiglia raccontavano la storia di Bruce.

Fonti: IMDb, biography