Home Benessere Contorno occhi: la beauty routine essenziale

Contorno occhi: la beauty routine essenziale

Che sia una vita ricca di sorrisi o di pianti, stress e notti insonni, ciò non cambia il destino del contorno occhi, quella parte del viso cosí sensibile che, presto o tardi, incontrerà i classici inestetismi come rughe, borse o occhiaie. Per questo, una beauty routine dedicata al contorno occhi è essenziale!

447
Contorno occhi

Il contorno occhi è una parte del viso così delicata che, se trascurata, inevitabilmente si trasforma con l’andare dell’età. Infatti, Il contorno occhi, come il contorno labbra, tende ad invecchiare molto più rapidamente rispetto le altre aree cutanee e questo a causa sicuramente della sua sempre esposizione agli agenti atmosferici, come sbalzi di freddo e caldo, oppure vento e umidità, ma anche dei continui movimenti della mimica facciale.

Certo che immaginare di non esprimere più le proprie emozioni o pensare di bendarsi la zona occhi così da proteggersi e per non incorrere ad un invecchiamento accelerato, non è proprio l’ideale!

Pertanto, l’unica opportunità per rimanere giovani e belle, sia fuori che dentro, è creare una nuova routine di bellezza su misura per il contorno occhi.

Cosa considerare per la propria beauty routine contorno occhi?

CosmeticiPrima che si arrivi a situazioni da drammi da prima ruga oppure già un po più disagiate che coinvolgono la chirurgia estetica o prodotti di cosmetica aggressivi, è necessario considerare che una routine di bellezza si riferisce a quelle attività da introdurre nella vita ordinaria di tutti i giorni.  Per questo, un buon punto di partenza prima di affacciarsi a qualsiasi rimedio più importante, è proprio un’accurata auto-osservazione della propria pelle. Conoscere la propria pelle e le sue reazioni è la base per avere la giusta consapevolezza su come valutare eventuali soluzioni. In fondo chi più di noi può conoscere noi stesse?

Una volta appurata la situazione, è importante cominciare ad agire in modo naturale sul nostro contorno occhi.  Sicuramente un ruolo fondamentale la gioca la pulizia. Applicare sieri, gel o creme anche costose non avrà alcun effetto se prima non si procede alla rimozione di tutto ciò che durante la giornata si accumula nella parte interessata. Ecco quindi che anche ricordarsi di struccarsi tutte le notti diventa una delle attività da inserire nella propria beauty routine contorno occhi, essenziale per il successivo assorbimento senza filtri di tutte le sostanze idratanti e rigeneranti che si applicano attraverso i prodotti prescelti.

Un’altra importante considerazione da fare si riferisce invece alla scelta dei cosmetici diurni applicati sulla zona del contorno occhi, magari proprio per nascondere o contrastare gli inestetismi già presenti. In questo senso, è vivamente consigliato l’utilizzo di cosmetici ricchi di antiossidanti come la vitamina C o idratanti come l’acido ialuronico o rilassanti come la bava di lumaca e la vitamina E. Anche il melograno è un ingrediente che nutre e leviga la pelle, un prodotto molto valido in questo senso è il siero rivitalizzante di Dr Botanicals, disponibile su Abiby.

Andando un passo oltre la cosmetica, si incontra poi l’olistico e le attività associate. Ecco infatti due ottime attività da includere nella beauty routine: il massaggio locale e lo yoga facciale. Eseguire ogni giorno un massaggio locale durante l’applicazione di una crema specifica o lo yoga facciale dedicato principalmente a ridurre la tensione muscolare, si procede con l’attivazione del microciclo del contorno occhi, che dona un effetto di relax non solo estetico.

Infine, per una completa beauty routine dedicata al contorno occhi non è da escludere uno dei metodi di idratazione e purificazione della pelle essenziale: una buona dieta alimentareScegliere di consumare cibi prettamente ricchi d’acqua come frutta e verdura, magari selezionando quelli che donano un effetto depurativo è la “cura di tutti i mali”. Non solo, anche ricordarsi di bere molta acqua è forse il più prezioso aiuto per l’idratazione della pelle mantenendola più elastica e riposata.